Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Natale dell’atleta 2017: tre super-ospiti e un videomessaggio per premiare i «nostri» campioni

Tre super-ospiti per premiare i «nostri» campioni, atleti che lontani dalle luci della ribalta trovano quotidianamente la passione e l’entusiasmo per allenarsi nelle più svariate discipline. Da una parte ci sarà chi pratica sport per tenersi in forma e crescere in un ambiente sano, dall’altra chi partendo da Lissone ha saputo conquistare risultati di prestigio internazionale.

Si rinnova anche quest’anno la tradizione del “Natale dell’Atleta”, l’appuntamento promosso dall’Amministrazione Comunale e dedicato allo sport del territorio, in programma mercoledì 21 dicembre alle ore 17:30 a Palazzo Terragni. Nel corso dell’evento, condotto dal comico Stefano Vogogna, saranno premiati atleti e squadre che si sono particolarmente distinti per meriti sportivi nel corso del 2017.

Sul palco di Palazzo Terragni saliranno squadre e atleti di CAI Lissone, Events, Polisportiva Sole, Ginnastica Artistica Lissonese, Ginnastica Lixio, Judo Club Lissone, Karate Shotokan Tradizionale, Lissone MTB, New Skate Lissone, Polisportiva Campagnola Don Bosco, Polisportiva Team Brianza sezione Atletica, Pro Lissone Calcio, Pro Lissone Ginnastica, Sci Club Lissone, Sport Club Mobili Lissone, ASDO Don Bosco Bareggia e VeloVirtus.

Come già avvenuto nella scorsa edizione, anche questa volta in Sala ci saranno tre super ospiti d’eccezione che racconteranno la loro esperienza dal punto di vista umano e agonistico. Al Natale dell’Atleta 2017 sono stati invitati a partecipare anche personaggi di spicco del mondo dello sport, legati al territorio lissonese.

Sarà presente Simone Manigrasso, l’atleta lissonese vicecampione mondiale dei 400 metri di atletica ai Campionati paralimpici svoltisi a Londra lo scorso luglio. Oltre alla medaglia d’argento nella gara individuale dei 400 metri, ha raccolto anche un sesto posto nei 200 metri, stabilendo il primato italiano. Inoltre, con la staffetta 4x100, ha conquistato un altro prestigioso secondo posto.

A premiare i nostri campioni ci sarà anche Ilaria Paltrinieri, lissonese doc, Nazionale Italiana di Spartan Race, selezionata come miglior atleta italiana per la Spartan Race World Team Championship disputata a Tahoe, in California, dove ha terminato al decimo posto. Quest’autunno, ha concluso al sesto posto i Campionati del mondo di categoria in Canada, dove ha partecipato all’OCR (Obstacle Course Race) World Championship.

Reduce dall’esperienza al Miami FC allenato da Alessandro Nesta, dove ha giocato con la maglia numero 25 dedicata al compianto Piermario Morosini, Alessandro Lambrughi racconterà la sua esperienza di calciatore professionista. Terzino sinistro, all’occorrenza difensore centrale, nella sua carriera ha disputato 380 partite ufficiali, giocando in serie A col Livorno di cui è stato un’autentica bandiera e realizzando in totale 6 reti.

Da Bamberg, città della Baviera tedesca, arriverà il video-messaggio di un altro sportivo di livello internazionale: saluterà gli atleti lissonesi anche Daniel Hackett, playmaker della squadra tedesca e punto fisso della Nazionale italiana di basket. Al suo fianco ci sarà un altro lissonese doc: Federico Perego, assistente-coach al Brose Baskets Bamberg allenato da coach Andrea Trinchieri.

“Il Natale dell’Atleta è il giusto omaggio alla fatica, al sacrificio e alla passione che contraddistingue i ragazzi iscritti alle nostre società sportive - spiega Renzo Perego, assessore allo Sport - come Amministrazione Comunale, sappiamo l’importanza educativa e sociale dello sport e per questo vogliamo essere attenti alle esigenze delle società. Desideriamo però cogliere l’occasione per presentare ai nostri ragazzi degli esempi positivi, sportivi che grazie alle loro doti hanno saputo trasformare una passione in un lavoro, trovando in Lissone una città in cui hanno saputo coltivare le loro abilità”.

Lissone, 14 Dicembre 2017

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?