Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Regionali 2018: Giorgio Gori in Brianza il 17 gennaio

Il candidato alla presidenza di Regione Lombardia Giorgio Gori sarà in Brianza per conoscere le eccellenze e le criticità della nostra Provincia; una prima occasione per approfondire e concretizzare alcuni punti fondamentali del programma del candidato del centrosinistra alle elezioni regionali, dal lavoro alla sanità, dalla valorizzazione ambientale al tema dei trasporti.

Monza e la Brianza sono un territorio ricco di opportunità che il centrodestra non ha saputo valorizzare” dichiara Pietro Virtuani, segretario del Partito Democratico “Per questo insieme a Giorgio Gori vogliamo costruire le soluzioni su cui rilanciare la nostra Provincia e la nostra Regione, e di farlo insieme ai numerosi soggetti che operano sul nostro territorio e con in mente alcuni esempi ben concreti sui quali una regione attiva e innovativa potrà intervenire

Il programma della giornata prevede le seguenti tappe:

Ore 09,00 – 09,45: Arcore, Largo Vela, 1: visita al cantiere di restauro della Villa Borromeo, recuperata con un partenariato pubblico privato dall’A.C.

Ore 10,15 – 10,45: Agrate Brianza, via Lecco 11: visita al polo socio sanitario “C. Porta”

Ore 12,00 – 13,00: Brugherio: via Oberdan 83: visita alla Palazzina del volontariato e incontro con le associazioni del terzo settore.

Ore 13,15 – 13,42: Monza, partenza dalla stazione FS verso Ceriano Laghetto con treno S9.

Sul treno, incontro con i giornalisti monzesi accreditati.

Ore 14,15: Arrivo alla stazione di Ceriano Laghetto Groane.

Ore 14,30 – 15,30: Limbiate, via Isonzo 1: visita al nuovo polo artigianale e incontro con delegazione di artigiani.

Ore 16,00 – 17,00: Varedo: incontro nei pressi dell’area SNIA

Ore 17,30 – 19,00: Desio, via Mazzini 1 visita dell’ospedale ed incontro con gli ospedalieri.

Ore 19,30 – 20,30: Cesano Maderno: visita al nodo ferroviario e al polo culturale.

Ore 21,00: Seregno, Sala Gandini via XXIV Maggio 10: incontro pubblico.

 

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?