Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Proposta al Comune da 101 residenti di San Fruttuoso: due piccoli tratti a senso unico per mettere in sicurezza l’incrocio “maledetto” (e non soltanto)

Mettere in sicurezza l’incrocio più incidentato del quartiere (vicino alla media Sabin) e frenare il traffico “parassita” di esclusivo attraversamento nelle ore di punta, senza separare la zona nuova da quella storica. Con questi due obiettivi principali, abbiamo presentato all’assessore alla mobilità Arena una istanza sottoscritta da 101 cittadini di San Fruttuoso. La proposta prevede due tratti di via Tazzoli modificati a senso unico: A. Tra via Iseo e via Po in direzione nord; B. Tra via Iseo e via Montanari in direzione sud. Gli effetti positivi ottenibili con questa modifica sono: 1. Messa in sicurezza dell’incrocio Tazzoli-Iseo dove in questi anni si sono verificati diversi incidenti che hanno messo a rischio pedoni e studenti della scuola media Sabin; 2. Freno al traffico di solo attraversamento del quartiere nelle ore di punta; 3. Possibilità di aumentare i parcheggi nel tratto A al servizio della scuola media e del mercato settimanale del mercoledì; 4. Aumento dei parcheggi nel tratto B al servizio della scuola materna Andersen e del centro sportivo di via Montanari. Durante il confronto con residenti e commercianti del quartiere, mentre raccoglievamo le firme, è emerso con nettezza che nel quartiere c’è forte contrarietà all’idea di trasformare tutta via Tazzoli in senso unico verso nord, mentre c’è notevole consenso sull’ipotesi di rendere a senso unico via Ugo Bassi. Inviamo in allegato una mappa in alta definizione e una foto di uno dei tanti (troppi) incidenti che ci sono stati all'incrocio Tazzoli-Iseo.

Il portavoce: Andrea Seggioli

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)

Su Vorrei.org utilizziamo i cookie perché ci aiutano a migliorare la rivista. Se continui a leggere dichiari di aver capito. Va bene?