Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

«Saper Fare» al FuoriSalone, mercoledì 30 maggio premiazione delle imprese espositrici

Hanno raccontato a migliaia di visitatori il «Saper Fare» di Lissone, mettendo in prima linea il ciclo di lavorazione dei prodotti del settore legno e arredo che giungono sul mercato. Attraverso pannelli, installazioni, parole evocative, figure specializzate e prodotti speciali hanno raccontato la “Città del mobile e del design” al FuoriSalone 2018, edizione dei record in termini di numeri e di visitatori stranieri.

Mercoledì 30 maggio alle ore 21 nella Sala del Consiglio Comunale, l’Amministrazione Comunale di Lissone e la sezione locale di APA Confartigianato Imprese Milano – Monza Brianza, premieranno le imprese espositrici che hanno contribuito a rendere indimenticabile l’edizione 2018 del FuoriSalone.

Un ideale momento di festa a cui parteciperanno il sindaco di Lissone, Concettina Monguzzi, l’assessore allo Sviluppo economico, Alessandro Merlino, il presidente di APA Confartigianato Imprese Milano – Monza Brianza, Giovanni Barzaghi, e il presidente di APA Confartigianato Imprese Milano – Monza Brianza sezione di Lissone, Giovanni Mantegazza.

Protagonisti della serata saranno i 21 espositori che nello straordinario scenario del Brera Design District - in via San Marco - nei giorni del FuoriSalone hanno sintetizzato l’arte e la creatività che da sempre contraddistinguono le imprese lissonesi del settore legno-arredo. Insieme a loro sarà premiato l’Istituto Giuseppe Meroni e i 14 studenti che hanno vissuto in prima linea l’esperienza del FuoriSalone.

I sei giorni espositivi, da martedì 17 a domenica 22 aprile, sono inseriti nei progetti del DUC – Distretto Urbano del Commercio di Lissone, di Brianza Experience, di Able To Design + Art e nel Brera Design District.

«Quella di mercoledì sera vuole essere una serata di ringraziamento a chi ha creduto in questa straordinaria possibilità di visibilità internazionale – sottolinea Alessandro Merlino, assessore allo Sviluppo Economico – è l’occasione giusta per ricordare che, a Lissone, il FuoriSalone dura 360 giorni all’anno. Mi auguro che l’evento 2018 sia solo il primo di una lunga serie che veda Lissone protagonista al FuoriSalone, presentandosi come punto d’eccellenza ancor attuale nel settore del legno, del mobile e dell’arredo con un’offerta variegata e in grado di soddisfare ogni clientela. Per la collaborazione ricevuta, voglio esprimere il mio personale ringraziamento al presidente di APA Confartigianato Lissone, Giovanni Mantegazza, il cui apporto è stato indispensabile per la realizzazione del progetto. Un plauso va ad Alfonso Arosio e Lino Longobardi, ideatori di un evento che ha permesso a Lissone di presentarsi da protagonista in uno degli appuntamenti più importanti ospitati nel corso dell’anno da Milano”.


Lissone, 28 Maggio 2018