Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Semplificazione fiscale e sostegno alle imprese, firmato il protocollo d’intesa fra il Comune di Lissone e Assolombarda

Semplificazione delle procedure amministrative e fiscali, promozione del territorio attraverso politiche di sostegno alle imprese e consolidamento del dialogo con il tessuto imprenditoriale locale. Sono questi gli obiettivi del Protocollo d’intesa sottoscritto da Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza e dal Comune di Lissone.

L’intesa, della durata di 3 anni, oltre alla realizzazione di incontri di confronto sulla fiscalità locale prevede la progettazione di possibili interventi di semplificazione delle procedure amministrative e degli adempimenti fiscali per le imprese attraverso lo sviluppo dei sistemi di pagamento on line e digitalizzati, come Pago Pa.

Il Protocollo include inoltre lo studio di misure di incentivazione finalizzate all’attrazione di nuove attività economiche e la qualificazione di quelle già presenti, sulla scorta delle esperienze già in atto sul territorio quali: la riduzione delle imposte di carattere patrimoniale (IMU e TASI) in favore di Start up e in caso di locazione di immobili sfitti da destinarsi all’insediamento di un’attività d’impresa.

Il lavoro congiunto in termini di analisi e collaborazione in materia di tributi locali e tariffe, avviato sin dal 2016 nell’ottica di una sinergia a vantaggio del territorio, si traduce ora concretamente nell’attuazione di azioni volte a trasformare la fiscalità in una leva per il rilancio economico e l’attrattività del territorio per imprese e start up.

“Per compiere appieno la propria mission - ha affermato Domenico Colnaghi Assessore alle Risorse finanziarie del Comune di Lissone - le istituzioni devono fare rete con le autorevoli associazioni di categoria per promuovere le buone pratiche per e semplificare la vita degli operatori e di tutti i cittadini. L’Amministrazione comunale di Lissone ha da tempo avviato una proficua collaborazione con Assolombarda sancita formalmente con la sottoscrizione di questo protocollo: un atto concreto, utile al passo coi tempi. Lissone vuole essere attrattiva sia dal punto di vista fiscale sia per quanto riguarda l’innovazione e la semplificazione digitale con Pago PA a attivazione dello SPID e Open Data: tutti strumenti che agevoleranno ancor più il continuo e costante dialogo con gli imprenditori e gli stakeholder del territorio in materia di fiscalità locale”.

“La semplificazione in materia di adempimenti amministrativi e fiscali - ha sottolineato Alessandro Scarabelli, Direttore generale di Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza - rappresenta una leva per la competitività delle nostre imprese e una strada per attrarre sul territorio investitori e nuove realtà economiche. Il Protocollo che abbiamo firmato con il Comune di Lissone-ha concluso il Direttore generale Scarabelli - è il frutto di un dialogo costante e costruttivo che Assolombarda ha avviato da tempo con le amministrazioni che governano i territori ove risiedono le nostre imprese associate”.

Lissone, 29 Maggio 2018

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)