Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Lissone ammessa al progetto «Territori virtuosi» promosso dalla Fondazione Cariplo

Fornitura gratuita di assistenza tecnica per favorire la riqualificazione energetica degli immobili degli Enti pubblici.

Il Comune di Lissone è stato ammesso al servizio di Assistenza tecnica del progetto “Territori virtuosi”, promosso da Fondazione Cariplo per innescare un processo di efficientamento energetico sul territorio.

Fondazione Cariplo metterà a disposizione, a costo zero per l’Amministrazione Comunale, una figura specializzata nella co-progettazione di interventi di riqualificazione energetica.

Nella prima fase operativa, il cui incontro preliminare è già stato fissato per giovedì 26 luglio, saranno effettuate attività di verifica per stabilire quali proprietà abbiano caratteristiche strutturali e di investimento adeguate per essere oggetto di una riqualificazione efficace ed efficiente.

Gli edifici su cui si effettuerà una valutazione progettuale sono, oltre al municipio, anche le scuole Cagnola, Penati, Volturno, Dante, Tasso, Moro, San Mauro, De Amicis, Croce, Faré e Vico.

Il progetto «Territori virtuosi» garantirà supporto nell’assessment diagnostico di edifici, supporto legale, gestione delle gare, valutazione economico-finanziaria dei progetti, gestione dei rapporti con gli istituti di credito, preparazione e implementazione di programmi di monitoraggio, verifica e reporting delle prestazioni e dei risultati.

Tramite il servizio di Assistenza Tecnica, il Comune di Lissone avrà la possibilità di pubblicare bandi di gara per la riqualificazione energetica degli edifici in Partenariato Pubblico Privato. Il servizio di Assistenza Tecnica accompagnerà i beneficiari fino alla stipula di un Energy Performance Contract (EPC) con una Energy Service Company (ESCo).

 Lissone, 17 Luglio 2018