Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Doppio appuntamento del Festival Brianza Classica, rispettivamente il 20 e il 21 ottobre a Osnago e Ornago.

SENTIMENTI AL FEMMINILE

sabato 20 ottobre, ore 21, allo Spazio Fabrizio De Andrè, via Matteotti, Osnago

Il primo appuntamento vedrà protagoniste Marika Lombardi (oboe) e Nathalie Dang (pianoforte) che, attraverso un programma eclettico, omaggeranno la femminilità nei suoi diversi valori: la bellezza con l’Italia e Venezia (“la Serenissima” regina dell’ Adriatico) con Vivaldi e Laillet, la passione corrisposta con Clara e Robert Schumann, la poesia con Fanny Mendelssohn e l’ ironia giocosa con la tarantella di Madeleine Dring.

CRISTINA DI SVEZIA: MUSICA ALLA CORTE DI UNA GRANDE MECENATE

domenica 21 ottobre, ore 17, all’Auditorium Comunale, via Carlo Porta 2, Ornago

La regina Cristina di Svezia, dopo essersi convertita al cattolicesimo, visse in esilio a Roma dal 1654 fino alla sua morte nel 1689. Nel suo palazzo romano amava circondarsi dei cardinali più influenti come Pamphilj e Ottoboni, accolse e diede la sua protezione ai più grandi ingegni e talenti artistici del suo tempo: scultori, musicisti, filosofi e poeti. Il programma del concerto è dedicato ai musicisti che in quel periodo furono vicini alla regina come Alessandro Scarlatti, Bernardo Pasquini ed Arcangelo Corelli. Si alternano brani originali e trascrizioni scelte tra le molte stampe che gli editori europei proponevano al pubblico del settecento, a testimonianza della grande diffusione dello stile italiano ed in particolare della scuola romana. Il concerto sarà eseguito da tre musicisti dell’Accademia Hermans: Fabio Ceccarelli (traversiere), Alessandra Montani (violoncello barocco), Fabio Ciofini (clavicembalo).

Concerti ad ingresso libero con prenotazione consigliata su www.brianzaclassica.it

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)