Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Lissone a Teatro per grandi e bambini: appuntamento venerdì 14 dicembre e sabato 29 dicembre

Giunge quest’anno alla 12esima edizione la rassegna teatrale per adulti “Lissone a Teatro” organizzata, come ormai da tradizione, dall’Amministrazione comunale di Lissone, con la fondamentale collaborazione del Teatro dell’Elica.

Come per gli scorsi anni, gli spettacoli di “Lissone a Teatro” si confermano all’insegna del teatro comico o commedia, con una puntata anche nel repertorio più “impegnato” e con compagnie e attori professionisti e di primo livello che presenteranno svariate tecniche attorali.

Si parte il 14 dicembre con lo spettacolo di Claudia Penoni, che deve la sua maggior notorietà alla trasmissione televisiva “Zelig” nei panni di Cripztak, in coppia con Leonardo Manera, nonché nota doppiatrice italiana già parte del cast di pellicole di successo come Cado dalle nubi.

Si prosegue venerdì 18 gennaio con La Bottega del Caffè messa in scena da “La confraternita del Chianti”, compagnia teatrale fondata da Chiara Boscaro e Marco Di Stefano. Pièce che ci permette anche di riflettere sulla tematica del gioco d’azzardo che, anche 260 anni dopo Goldoni, rimane uno dei “vizi” più attuali.

Febbraio si apre con Troppe Arie (venerdì 1), con Franca Pampaloni, Nicanor Cancellieri e Silvia Laniado. I tre attori interpreteranno in modo bizzarro e divertente arie d’opera famose accompagnate da pianoforte, flauto e da altri mille oggetti.

Venerdì 15 febbraio si abbandona la commedia e sul palcoscenico di Palazzo Terragni salirà Roberto Anglisani per la trasposizione teatrale del romanzo di Joseph Roth, “Giobbe”.

Ultimi due spettacoli in programma sono Lo strano caso di Villa Elica, nuova produzione del lissonese Teatro dell’Elica, e Caino Royale, uno spettacolo dalla comicità travolgente grazie alla regia di Rita Pelusio e alla brillante interpretazione dei giovani Andrea Bochicchio e Giovanni Longhin.

Tutti gli spettacoli si terranno il venerdì sera alle ore 21 presso Palazzo Terragni - Piazza Libertà – Lissone.

La rassegna “Lissone a teatro” si inserisce nel Circuito teatrale della Provincia di Monza e Brianza ed è parte di Open Teatro, organo di promozione del Circuito Teatrale Monza e Brianza, pensato per incentivare e sviluppare la curiosità del pubblico verso le sale teatrali del nostro territorio.

Sono già in vendita gli abbonamenti per i sei spettacoli, disponibili dal 14 novembre al 14 dicembre al costo complessivo di 60 euro. I biglietti di ingresso singoli avranno invece un costo unitario di 12 euro (ridotto: euro 11,00 per over 65 e under 25).

A partire da sabato 29 dicembre prenderà il via anche la 24esima edizione della rassegna teatrale per bambini e ragazzi "Spettacolare", caratterizzata come sempre da una variegata proposta artistica per abbracciare tutte le età e curata sempre dal Teatro dell'Elica.

Il primo spettacolo, “The bubbles rock show” – sabato 29 dicembre ore 16, si inserisce tra le iniziative natalizie dell’amministrazione e, come per il teatro degli adulti, pesca nel tempo presente, con Billy Bolla, personaggio televisivo, passato dalla trasmissione Italia’s Got Talent con i suoi magici spettacoli di bolle di sapone, da sempre adorate dai più piccoli.

Seguiranno altri sei spettacoli, in programma tutti il sabato pomeriggio alle ore 16 a Palazzo Terragni:, “Notte Magica” – venerdì 4 gennaio, “Piccole storie smarrite” – domenica 20 gennaio, “Le storie di Khaled – domenica 3 febbraio, “Pippo il merlo pazzo” – domenica 17 febbraio, “La valigia delle storie” – domenica 3 marzo, “Bù” – domenica 29 marzo.

Per questa rassegna è possibile fare un abbonamento per 7 spettacoli a 28 euro oppure un abbonamento a 4 spettacoli a 16 euro. I singoli biglietti di ingresso avranno un costo unitario di 5 euro.

“L’Amministrazione anche quest’anno ha voluto fortemente organizzare una rassegna teatrale, per fornire ai propri cittadini uno spazio culturale, ma anche di svago, cercando come di consueto, di privilegiare la commedia, ma sempre con diversi spunti di riflessione - sottolinea Alessia Tremolada, assessore alla Cultura – Infatti, le proposte sono articolate, con un palinsesto in grado di appassionare ogni genere di spettatore ed anche per il teatro dei più piccoli, al divertimento assicurato si aggiungono spunti tematici importanti. La collaborazione col Teatro dell’Elica, che ringrazio per l’impegno profuso per l’organizzazione, ci permette anche quest’anno di proporre alla cittadinanza un programma di assoluto valore, che si integra con le altre forme di diffusione della cultura che si avvicendano nel corso dell’anno”.

Il servizio informazioni e prevendita di biglietti e abbonamenti è a cura del Teatro dell’Elica dal lunedì al venerdì tel. 039-2458296, Via San Martino 34, Lissone - info@teatrodellelica.it - www.teatrodellelica.it

Lissone, 6 Novembre 2018