Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

“Autismo e la società inclusiva e solidale”

domani 13/11 il convegno all’Urban Center

Monza, 12 novembre 2018. Prosegue l’impegno del Comune di Monza per creare una comunità sempre più inclusiva, grazie a percorsi ad hoc a sostegno delle categorie più fragili. Il convegno dedicato all’autismo, in programma per domani dalle ore 9.00 all’Urban Center, approfondisce il tema dell’inclusione dei soggetti autistici, anche grazie al contributo scientifico di alcuni esponenti accademici delle Università di Enna, di Brescia e di Napoli. La giornata affronta il tema della città come occasione di inclusione, partendo dalla scuola e ampliando gli orizzonti ai diversi spazi cittadini. Nel pomeriggio è prevista, inoltre, una sezione monografica dedicata alle case histories di alcune realtà associative da tempo impegnate in percorsi di inclusione artistici, sportivi e di comunità.

“Ogni cittadino, pur nella sua fragilità, è portatore di un valore e di una risorsa per la città - spiega l’Assessore alle Politiche Sociali Désirée Merlini - In questo convegno vogliamo approfondire i modelli di inclusione possibili, affinchè la città tutta possa dare esempio di un processo capace di fornire occasioni concrete alle persone autistiche e alle loro famiglie. Grazie al contributo aperto di tutti potremo vedere in ciascuno un capolavoro”.