Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email

Martedì 4 dicembre alle ore 21, al Teatro Manzoni di Monza si celebra l'attesa di Natale con un grande concerto in cui risuoneranno i ritmi argentini della Misa Criolla (1963) e Navidad Nuestra (1964) di Ariel Ramirez, per soli, coro e ensemble di strumenti andini, uno spaccato di rara bellezza sulla musica sacra popolare sudamericana.     

Sul palcoscenico del teatro Manzoni si esibiranno Intende Voci Chorus, coro di Milano diretto da Mirko Guadagnini e l’ensemble I Giambellindios formato da esperti musicisti che, con strumenti originari delle Ande (charango, chitarre, flauti, percussioni), hanno fatto di questo repertorio la loro massima specializzazione.  

Info e prenotazioni: Tel. 039-39051 (tutti i giorni 10-18); e-mail:   silvia.zecchini@cooplameridiana.it 

 Il ricavato della serata, patrocinata dalla Regione Lombardia, dal Comune di Monza e dal Comune di Muggiò, sarà devoluto a favore dei progetti di La Meridiana Due s.c.s e di Mousiké Associazione No Profit, la prima attiva nell’assistenza agli anziani con particolare attenzione alle persone con demenza, la seconda attiva nella diffusione della cultura musicale sul territorio e, in particolare, nelle scuole e presso i più giovani. “Celebrare il S. Natale con la musica è per noi la migliore espressione di condivisione del nostro obiettivo” spiega Roberto Mauri Direttore La Meridiana.“Nelle nostre residenze di lungodegenza l’attività di musicoterapia è sempre presente e siamo convinti che la musica possa portare un grande aiuto, serenità e benessere a chi è in difficoltà". 

Tutte le info  su 

http://www.cooplameridiana.it/in-attesa-di-natale-concerto-al-teatro-manzoni-a-sostegno-dei-progetti-di-meridiana-e-dellassociazione-mousike/ 

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)