Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email

ESPLORAZIONI URBANE Appunti per una città condivisa Oasi San Gerardo, via Gerardo dei Tintori, Monza 15-21 dicembre ore 11.00-18.00 Inaugurazione sabato 15 dicembre ore 17.00 Monza, 10 dicembre 2018 Da sabato 15 a venerdì 21 dicembre, la chiesa di San Gerardino, a Monza, si convertirà in uno spazio dinamico di relazione, condivisione e prossimità. La volta dell’edificio religioso si animerà come una foresta di piante rigogliose e semi provenienti da terre lontane che germoglieranno in reinterpretazioni artistiche, libere e creative Uno spettacolo di “ESPLORAZIONI URBANE - Appunti per una città condivisa” che dà il titolo alla installazione video e grafica, curata da Africabougou associazione ONLUS in collaborazione con l’artista Francesca Marconi, per mettere in mostra le narrazioni visive tratte dal laboratorio svolto con un gruppo di studenti dell’IIS Mosè Bianchi di Monza e di richiedenti asilo accolti dal Consorzio Comunità Brianza. Un progetto nato lo scorso anno, come risposta al bando 2017.8 “ Multietnicità - Conoscere per comprendere”, promosso e cofinanziato dalla Fondazione della Comunità Monza e Brianza, e teso a promuovere una lettura inedita di Monza per una sua trasformazione artistica, libera e visionaria. Un esperimento collettivo di partecipazione e confronto che si propone di attivare dinamiche d’interazione tra nuovi cittadini e comunità attraverso seminari e laboratori anch’essi raccontati con immagini luminose e testimonianze. I visitatori saranno invitati ad accomodarsi nello spazio rivisitato della chiesa ed a condividere l’esperienza. Avranno inoltre, a disposizione, alcune cartoline disegnate dai partecipanti al laboratorio, per interagire con i promotori della manifestazione, inviando un proprio messaggio, una riflessione su quanto visto e su come vorrebbero che la propria città si trasformasse. “L’associazione, che da lungo tempo promuove progetti di sviluppo nell’Africa sub-sahariana, negli ultimi anni si è rivolta alla popolazione migrante che abita il nostro territorio, attivando percorsi volti a facilitarne l’integrazione. Nello specifico questo progetto questo progetto dirige lo sguardo alla città, allo spazio pubblico, come teatro vitale delle nostre esistenze, dove condividere interessi comuni, esprimere le differenze e mettere in gioco la nostra creatività. Il laboratorio Esplorazioni Urbane non solo promuove l’incontro tra cittadini e nuovi abitanti, ma raccoglie energie attive sul territorio per concentrarle in esperienze e azioni collettive, per immaginare luoghi di una città aperta e plurale” Emilio Caravatti presidente di Africabougou associazione Onlus “Giovani, integrazione, arte e comunità sono le parole chiave che caratterizzano il progetto selezionato dalla Fondazione nell’ambito del bando Multietnicità - Conoscere per comprendere. Punto di forza della progettazione è la valorizzazione del linguaggio artistico, quale strumento di condivisione e conoscenza, attraverso la partecipazione attiva dei giovani ed il racconto di storie ed emozioni legate a luoghi cittadini e lontani”. Marta Petenzi, Segretario Generale Fondazione della Comunità di Monza e Brianza "Il Consorzio Comunità Brianza ha sostenuto il progetto Esplorazioni Urbane non solo in termini di una collaborazione effettiva di risorse umane ed economiche ma soprattutto attraverso una piena condivisione dei suoi valori e obiettivi: fare integrazione, creare inclusione nelle scuole attraverso progetti che coinvolgono gli adulti di domani, italiani e stranieri, significa prima di tutto costruire le prospettive di una società migliore, più attenta e accogliente verso qualsiasi diversità, più curiosa e più aperta e quindi più pronta al cambiamento. La conoscenza e la formazione di un'opinione si aprono quando mettiamo da parte il pre-giudizio e siamo disposti a metterci in gioco attraverso un'esperienza diretta e condivisa quale è stata quella del percorso laboratoriale attivato nel progetto." Mario Riva presidente del Consorzio Comunità Brianza Si ringraziano per la collaborazione: I Finanziatori del progetto Africabougou Associazione Onlus Fondazione della Comunità Monza e Brianza Consorzio Comunità Brianza I curatori della mostra e ideatori della istallazione Studio Caravatti_Caravatti architetti Francesca Marconi I tutors del laboratorio “Esplorazioni Urbane”, volontari di Africabougou Associazione Onlus I partecipanti al laboratorio “Esplorazioni Urbane”, richiedenti asilo, studenti del corso di lingua italiana L’ IIS Mosè Bianchi di Monza, sede del laboratorio e partner attivo attraverso la partecipazione al progetto dei propri studenti L’Oasi San Gerardo – La Meridiana Società Cooperativa Sociale, sede della mostra L’impresa Edil Pineta S.r.l., supporto tecnico all’istallazione della mostra

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)