Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Monza e Brianza - M5S Lombardia chiede risorse a bilancio per monitoraggio diossine a Seveso, nuova sede ASL Desio e riqualificazione vecchio ospedale Vimercate.

Sono tre gli ordini del giorno depositati dal Consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Lombardia Gianmarco Corbetta per assicurare risorse al territorio di Monza e Brianza. Con il primo si chiedono alla Regione Lombardia stanziamenti finalizzati ad effettuare monitoraggi ed analisi sullo stato dei teloni che ricoprono le vasche in cui è stata confinata al diossina derivante dall’incidente Icmesa di Seveso. Con il secondo Corbetta propone la riqualificazione dell’edificio di proprietà del Comune di Desio da destinare a nuova sede dell’ASL tramite una programmazione negoziata (Regione Lombardia, ASL Monza e Brianza e Comune di Desio), dopo l’ emendamento alla Legge di Stabilità che di fatto ha sbloccato l’uso  del suddetto edificio. L’importo è pari a circa un milione di euro. Infine coni l terzo ordine del giorno si chiede di inserire nel bilancio di previsione della regione un importo di 4 milioni di europer la ristrutturazione dell’ex ospedale di Vimercate da mettere a disposizione dell’ASL. Per Corbetta: “Quelli individuati sono interventi prioritari. L’analisi dello stato delle vasche del Bosco delle Querce a Seveso a oltre trent’anni dalla loro realizzazione è necessaria per accertarsi che la diossina non sia penetrata nel terreno e minacci di inquinare la falda acquifera provocando danni alla salute dei cittadini. Si tratta di una richiesta avanzata recentemente dalla dirigenza del Bosco delle Querce, che facciamo nostra. Affrontiamo poi i nodi irrisolti della sanità locale. Vanno infatti riqualificati sia l’edificio di Desio sia il vecchio ospedale di Vimercate da adibire entrambi a nuove sedi dell’Asl. Ci auguriamo che il Consiglio regionale sia, per una volta, attento alle esigenze che vengono dai territori e dalle comunità locali”.

Ufficio stampa MoVimento 5 Stelle Lombardia 

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)