Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Monza, 17 dicembre 2015 – Quasi 200 candele si accenderanno il 18 dicembre alle ore 18.00 nel quartiere popolare di via Silva a Monza, dando luogo ad un evento che manifesta nel periodo di Natale l’impegno del progetto Laboratorio sociale di quartiere. Da circa un anno è infatti attivo il progetto KmZero, ripartiamo da qui, promosso dal Comune di Monza e realizzato dalla cooperativa Spazio Giovani, in collaborazione con Aler. “Si tratta di un progetto importante - afferma l’assessore alla Politiche Sociali, Cherubina Bertola - perché riconnette parti della città alla città stessa. L’amministrazione comunale è attenta e attiva in questa direzione, e l’intervento in una parte della città può diventare un contributo alla vita della città intera. E in via Silva, come in altri contesti di disagio, c’è più luce di quella che ci si immagina: trovare solidarietà impreviste, non cedere alla disperazione, convivere nella diversità”. Gli obiettivi di lavorare sulla mediazione dei conflitti, di fornire un accompagnamento delle fragilità, di garantire momenti di aggregazione per anziani e per i più piccoli con il doposcuola, si sono ottenuti attraverso un lavoro che ha coinvolto l’intera comunità. Gli stessi bambini che abitano nelle palazzine hanno decorato per un mese le candele che verranno distribuite dalle 16.30 alle famiglie, così che la facciata delle scale A, B, e C si illumini, creando un’atmosfera magica che sarà immortalata da un fotografo.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)