Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Giornata internazionale della disabilità: il 3 dicembre giornata ricca di iniziative promossa dal Comune di Monza

Monza, 1 dicembre 2015 – In occasione della Giornata internazionale dedicata alle persone con disabilità, giovedì 3 dicembre dalle 17 alle 19.30, si terrà presso l’Urban center di Monza (via Turati, 6) l’incontro promosso dal Comune “Abile, disabile, opinabile”, con un’introduzione a cura del vicesindaco e assessore alle Politiche sociali, Cherubina Bertola. L’evento inizierà con l’illustrazione dei progetti e delle iniziative intraprese dall’amministrazione comunale in tema di integrazione. Verrà poi esposta la novità di una app legata a Monzaccessibile, la campagna promossa dal Comune in collaborazione con i commercianti dell’Unione del Commercio, ideata per mappare gli esercizi accessibili a persone disabili, mappa disponibile anche on line, sul sito del Comune. Saranno anche organizzati laboratori e momenti di confronto tra l’amministrazione comunale, associazioni e famiglie. Prevista anche la consegna di vetrofanie agli esercenti che hanno migliorato gli accessi e eliminato barriere architettoniche, a cura dell’assessore al Commercio, Carlo Abbà.

In serata la manifestazione si trasferirà, dalle 20 alle 23 al Palazzetto dello sport di via Stucchi, dove sarà la volta di Ballando senza barriere, iniziativa con musica, dj set, ospiti del mondo dello sport e dello spettacolo, tutti insieme presenti per intrattenere i partecipanti.

“La giornata dedicata alla disabilità – spiega il vicesindaco e assessore alle Politiche sociali, Cherubina Bertola – è per noi un’altra importante occasione per chiamare a raccolta, con momenti di confronto, ludici e di festa, la comunità che ogni giorno lavora e si impegna per rendere il più facile possibile la vita a chi è costretto a convivere con disabilità più o meno gravi. Una comunità che a Monza è ricca e piena di voglia di fare e che è fatta di famiglie, associazioni, cittadini volontari e persone con disabilità che non vogliono perdere la gioia di vivere e il desiderio di stare insieme agli altri”.

Il Comune nel 2015 ha appostato risorse pari a 6 milioni di euro a sostegno dei disabili, destinate all’assistenza residenziale, semiresidenziale e al supporto e trasporto scolastico. 410 i minori disabili da 0 a 18 anni in carico al Comune, di cui 142 ricevono anche il supporto scolastico. Stessa cura e attenzione per i 570 adulti, per i quali sono attivi centri diurni e centri socio educativi.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)