Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Scuole innovative, Comune di Monza realizzerà nuovo polo scolastico all’ex Macello con fondi del governo attivati da Regione Lombardia. 

Monza, 10 novembre 2015 – Il Comune di Monza ha partecipato con successo alla selezione promossa dal Governo per individuare in tutto il Paese progetti di scuole innovative da finanziare con risorse dello Stato pari a 300 milioni di euro complessivi. In collaborazione con Regione Lombardia, che ha attivato la selezione e che parteciperà a un ulteriore finanziamento, l’amministrazione monzese realizzerà sulle aree dell’ex Macello un polo scolastico composto dalle nuove scuole Bellani, Citterio e da una succursale della Porta, con un investimento complessivo di circa 20 milioni di euro, gran parte del quale sarà finanziato. Domani, mercoledì 11 novembre alle ore 11 in Sala giunta (Palazzo comunale, piazza Trento e Trieste ), il sindaco di Monza, Roberto Scanagatti, alla presenza di alcuni assessori della giunta e del direttore generale dell’ente, illustrerà i contenuti fondamentali dell’operazione.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)