Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

JAZZ & AMERICAN SONGS

Contaminazioni "made in USA" tra Pop, Jazz e Classico

 TRIO OPERA VIWA

Sabato 14 novembre 2015 - ore 21.00

Lissone (MB)

Palazzo Terragni - Piazza Libertà

 

Un viaggio nel Nuovo Mondo, tra le suggestive pagine del repertorio americano novecentesco, partendo da musiche nate dalle commistioni tra pop, classico e jazz fino a brani legati al grande musical e al cinema americano: da Bolling a Webber, da Bernstein al celebre “Moon River” di Henry Mancini, fino ad alcune tra le più note canzoni di Gershwin e Porter. Questo il programma del concerto che si terrà sabato 14 novembre, alle ore 21.00, all'interno di Palazzo Terragni di Lissone, dove proseguono gli appuntamenti di Brianza Classica, rassegna che promuove la conoscenza e la diffusione della musica classica in oltre venti comuni delle provincie di Monza e Brianza e di Lecco e che è ormai giunta alla XIII edizione.

INFORMAZIONI

Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria su www.brianzaclassica.it 

Le prenotazioni si aprono il lunedì e si chiudono il venerdì della settimana del concerto, salvo esaurimento dei posti disponibili. 

Per maggiori informazioni sul concerto e sugli interpreti, si rimanda al sito www.brianzaclassica.it

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)