Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

UPSIDEDOWN – MONZA SOTTERRANEA – BIASSONO SOTTERRANEA

Si è svolta ieri, domenica 18 ottobre la 4° edizione di FAIMARATHON a cura del Gruppo Giovani FAI Monza e del Gruppo FAI del Vimercatese, una maratona culturale-viaggio alla ricerca del patrimonio che non siamo abituati a osservare: angoli delle nostre città spesso trascurati e poco conosciuti.

I NUMERI DI UN SUCCESSO

Numerosa la partecipazione: 700 visitatori a Monza e 200 a Biassono, in fila dal mattino e numerosissimi anche nel pomeriggio, un vero e proprio esercito di appassionati di arte e cultura.

A Monza è stato possibile scoprire luoghi poco conosciuti e solitamente chiusi al pubblico grazie alla collaborazione con il Consorzio Villa Reale e Parco di Monza: il Sottopalco del Teatrino di Corte della Reggia di Monza, la Tana dell’Orso nei Giardini Reali, la Ghiacciaia e i locali interrati della Villa Mirabello.

Il neonato Guppo FAI del Vimercatese ha scelto di raccontare tanti piccoli gioielli nascosti nel territorio del Comune di Biassono: la Ghiacciaia di Villa Verri, la Cisterna romana, la collezione di monete romane ospitate nel Museo Civico Carlo Verri, la Casa Croce Bossi, Cascina Costa Bassa e Cascina Costa Alta.

Per il tragitto tra il Teatrino/Giardini Reali e Villa Mirabello i partecipanti hanno potuto utilizzare il trenino del parco, messo a disposizione dalla Delegazione FAI Monza.

La manifestazione ha visto coinvolte 50 persone, tra delegati e volontari, che hanno prestato la loro collaborazione sia ai banchetti che come guide.

Oltre a questi, importante il coinvolgimento di 20 Apprendisti Ciceroni del Liceo Pio XI di Desio e dell’Istituto Vanoni di Vimercate, coinvolti in un progetto di formazione e di cittadinanza attiva.

FAIMARATHON 2015 è un evento nazionale a sostegno della campagna di raccolta fondi “Ricordiamoci di salvare l’Italia” finalizzata ai progetti di recupero e restauro della Fondazione, che permettono di salvare luoghi d’Italia altrimenti destinati all’incuria e all’abbandono e per la prima volta è stato affidato ai giovani del FAI.

FAIMARATHON è stata organizzata in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Monza, del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, del Comune di Biassono e in collaborazione con il Museo Civico Carlo Verri e il GRAL, Gruppo Ricerche Archeostoriche del Lambro di Biassono.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)