Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Presidio cassaintegrati Alcatel-Lucent contro i licenziamenti

Ancora nessuna soluzione per i 23 licenziamenti minacciati dalla direzione italiana, a due settimane dalla scadenza della procedura. Domani, giovedì 17 settembre, dalle 12 alle 14,30 e dalle 17 alle 18, presidio dei lavoratori in cassa integrazione insieme ai delegati della RSU, davanti alla sede Alcatel-Lucent di Vimercate (Energy Park), per denunciare ancora una volta il rischio di licenziamenti e stigmatizzare il comportamento della direzione aziendale che, invece di cercare soluzioni condivise, cancella gli accordi integrativi aziendali e organizza “happy hour”! Se dalla riunione al ministero del lavoro, prevista per il 23 settembre, non emergeranno soluzioni positive, riprenderemo le iniziative di mobilitazione coinvolgendo tutta l’azienda.

Vimercate, 16 settembre 2015    

Rappresentanze sindacali unitarie Alcatel-Lucent Vimercate

Gianluigi Redaelli

Segretario generale agg. Fim Cisl Monza Brianza Lecco

responsabile Provincia Monza e Brianza

Via Dante 17/A - 20900 Monza