Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Monza diventa Città accogliente per l’arte di Strada

Un regolamento che riconosce e valorizza l’Arte in Strada su tutto il territorio comunale. Questo il contenuto della delibera approvato in Consiglio Comunale la sera di lunedì 14 Settembre: adesso manca solo il tempo tecnico perché la giunta approvi le postazioni fruibili in centro e gli uffici competenti si adeguino, e gli artisti di strada potranno esibirsi per le vie e le piazze di Monza senza pagare la tassa di occupazione di suolo pubblico, a patto di chiedere solo offerte libere per la propria esibizione. “Una piccola rivoluzione nell’approccio all’Arte di strada a Monza, sin’ora protagonista suo malgrado per una profonda confusione e brutte multe.” dichiara Alessandro Gerosa (SEL), primo firmatario “Ora invece garantiremo il diritto degli artisti a esibirsi e dei cittadini a godere della bellezza dell’arte in tutti gli spazi urbani”. Elio Bindi (PD), altro firmatario sottolinea che “E’ la prima volta nella storia di Monza che viene approvata una delibera di iniziativa Consiliare, redatta da Consiglieri e non da assessori. Un lavoro riconosciuto dall’intero Consiglio che l’ha approvata all’unanimità. Finalmente c’è un riferimento chiaro e conciso per tutti, artisti e cittadini.” Paolo Piffer (Primavera Monza), unico firmatario di minoranza aggiunge “Un importante obiettivo per la città e una grande soddisfazione personale. Questo dimostra che collaborare fra realtà politiche diverse oggi è possibile. Che siano finiti i tempi in cui Monza veniva regolarmente subordinata agli interessi elettorali e di partito ? Incrociamo le dita.

Alessandro Gerosa - SEL

Elio Bindi - PD

Paolo Piffer - PM

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)