Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Incontro pubblico tra i sindaci di Indianapolis Ballard e Monza, Scanagatti. Prosegue intanto MonzaGP: verde in piazza, street food, giochi per bimbi, atletica, marching band e concerto di Tao Love Bus

Monza, 4 settembre 2015 – Prosegue MonzaGP, kermesse organizzata dal Comune per intrattenere cittadini e tifosi di F1 in occasione del Gran Premio d’Italia di domenica prossima. Per domani, sabato 5 settembre dalle ore 18 sul palco centrale della manifestazione in piazza Trento e Trieste, si terrà il confronto, alla presenza di un nutrito gruppo di delegazioni di paesi presenti a Expo Milano, tra i sindaci di Indianapolis e Monza, Greg Ballard e Roberto Scanagatti, primi cittadini di due città che ospitano i circuiti più veloci del mondo. Tema dell’incontro, moderato dal responsabile della redazione monzese de Il Giorno, Guido Bandera, sarà quali leve utilizzare per rimettere in moto lo sviluppo dopo la dura crisi economica, sostanzialmente superata dagli stati Uniti ma che in Europa - e in Italia in particolare - nonostante i primi segnali di lenta ripresa, è invece ancora presente. Le iniziative di intrattenimento prevedono, sempre domani in piazza Trento e Trieste, mattina pomeriggio e sera, gare di atletica e salto con l’asta, corsa ad ostacoli e performances di ginnastica artistica. Iniziative si tengono anche in altre vie e piazze cittadine, dal piazza Carrobiolo, polo del gusto, a piazza Cambiaghi, polo dello sport e di degustazione (il programma completo su monzagp.org). Per la musica dalle 17.30 in piazza Duomo si terrà lo standing concert al termine della parata della marching band che si snoderà nel centro storico cittadino partendo, alle 17, da largo Mazzini. E dalle 21 in piazza Roma, all’Arengario, sarà la volta del concerto dei Tao Love Bus, originale spettacolo a bordo del Love Bus, un pulmino Volkswagen T2 del '74 equipaggiato con strumenti, microfoni, mixer, altoparlanti, dove Tao e la sua band (Andrea Viti al basso e Alex Canella alla batteria) suoneranno senza mai scendere dal mezzo. La band, reduce da un tour con Virgin Radio in Sicilia, Campania e Lazio, proporrà un ricco repertorio con canzoni originali e pezzi rock, dai Beatles ai Rolling Stones, da Elvis a Johnny Cash ai Creedence.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)