Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Palizzata d’autore a Monza: studenti del Borsa realizzano opere d’arte sul recinto del cantiere della scuola. 

Monza, 2 luglio 2015 – Una palizzata d’autore, con vere e proprie opere d’arte realizzate da giovani aspiranti pittori. L’hanno realizzata dipingendo 50 tele gli studenti del corso d’arte di pittura e scultura della Scuola Paolo Borsa, istituto professionale nel quale il Comune di Monza ha avviato un radicale intervento di ristrutturazione da 2,9 milioni di euro, che prevede tra l’altro un aumento degli spazi destinati alla formazione. Il lavoro, realizzato sulla recinzione del cantiere allestito presso l’istituto, sarà presentato domani presso la sede della scuola (via Emilio Borsa), venerdì 3 luglio dalle 18.30, dall’assessore ai Lavori pubblici Antonio Marrazzo, dalla direttrice della scuola, Barbara Vertemati, dal maestro di pittura Antonio Triacca e dagli allievi del corso d’arte di pittura e scultura. Fondamentale per la realizzazione delle opere la fornitura dell’azienda Maimeri, che ha offerto i materiali e i colori. Al termine della presentazione, all’interno del cortile della scuola gli allievi e i docenti del corso di addetto di cucina offriranno un aperitivo ai partecipanti.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)