Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

BARZAGHI (PD): “REGIONE LOMBARDIA INTERVENGA PER RISTRUTTURARE L’EDIFICIO”

 

“Anche questa volta noi c’eravamo a fianco dei capaci e fantasiosi alunni del liceo artistico ‘Nanni Valentini’ di Monza. E condividiamo in pieno tutte le loro richieste”, lo dice Laura Barzaghi, consigliera regionale del Pd e componente della VII Commissione Istruzione del Consiglio regionale, dopo aver partecipato alla manifestazione organizzata dalla scuola sotto al Pirellone, questa mattina.

“Come hanno ricordato studenti e insegnanti, è dal 2011 che una parte importante dell’edificio del liceo è crollata ed è stata dichiarata inagibile – ricorda Barzaghi –. E i ragazzi sono costretti a spostarsi in altri spazi affittati, rinunciando alla piena funzionalità dei laboratori dismessi. Una situazione insostenibile perché non è così che si fa funzionare una scuola. E lo pensano anche i cittadini monzesi”.

A dicembre scorso “come Consiglio regionale votammo un ordine del giorno, nelle more dell’approvazione del bilancio, che chiedeva interventi urgenti per l’edificio, di proprietà per metà di Regione Lombardia, ma non è accaduto assolutamente nulla”.

A questo punto, alla consigliera Pd, appoggiata in questo da tutto il Gruppo, non rimane che unirsi all’appello del liceo chiedendo ancora una volta a Regione Lombardia di “intervenire e ripristinare la piena funzionalità del liceo ristrutturando gli spazi dell’edificio crollati”.

Milano, 8 giugno 2015

Ufficio stampa PD del Consiglio regionale

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)