Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

    FAIrun

Corri per il FAI

e proteggi un patrimonio unico al mondo!

Parco e Autodromo di Monza - Domenica 14 giugno 2014

 FAIrun nasce dalla volontà di unire cultura e sport in uno scenario ricco di bellezze storiche, artistiche e naturali come il Parco storico di Monza, cornice ideale per una giornata di festa. Promossa dalla Delegazione FAI Monza, FAIrun è alla prima edizione di un format che riproporremo nei prossimi anni, un’occasione per partecipare e condividere i valori del FAI e riscoprire i gioielli dello splendido patrimonio del Parco e dell’Autodromo. Si svolge all’interno del Festival dello Sport, alla sua 40esima edizione, grazie all’importante impegno dell’Unione Società Sportive Monzesi – USSM. FAIrun è una corsa non competitiva, durante la quale runner di diversi livelli, dai principianti ai più esperti, si mettono alla prova con due diverse distanze, 5 km e 10 km. Una particolare attenzione è rivolta alle famiglie, cui è dedicato il percorso da 5 km, percorribile anche passeggiando, con bambini piccoli e i propri amici a quattro zampe. Il percorso è un anello che tocca alcuni tra i Beni più interessanti presenti nel Parco: Cascina San Fedele, Villa Mirabello, l’installazione Lo Scrittore di Giancarlo Neri, il fiume Lambro, l’ex Fagianaia, un tratto dell’anello di alta velocità all’interno dell’Autodromo (circuito storico) e Villa Mirabellino. Per chi avrà voglia di fermarsi ad ascoltare, ci saranno guide FAI che offriranno ai partecipanti un breve racconto.  Per tutti gli altri, una cartina illustrata e commentata consentirà ugualmente di approfondire la c onoscenza dei Beni incontrati durante il percorso. La partenza e l’arrivo sono previsti alla Cascina San Fedele, dove si troveranno il banchetto FAI e il presidio della Croce Rossa di Monza.

FAIrun è realizzata con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Monza, del Consorzio Parco e Villa Reale e dell’Autodromo Nazionale Monza che concedono i loro spazi per lo svolgimento della manifestazione. Grazie alla loro disponibilità, FAIrun sarà un’occasione per proporre in chiave differente dalle altre manifestazioni il ricco patrimonio di bellezze del parco e dell’autodromo. Un particolare ringraziamento al CAM, sensibile partner, che ha voluto sostenere FAIrun nella sua completezza, intervenendo anche con due iniziative dedicate.

Il dott. Angelo Gironi, direttore generale CAM, Centro Analisi Monza, dichiara: “Il supporto del polo sanitario monzese si contestualizza nel percorso di educazione ai corretti stili di vita, di sviluppo di una maggiore consapevolezza del proprio stato di salute e della messa in atto di efficaci abitudini preventive, promosso da anni dal CAM con l’obiettivo di costruire una diffusa “Cultura della Salute”. Circostanza perfetta per perseguire tale missione è il polmone verde della città monzese, dove è possibile mettere in pratica le buone abitudini al movimento, nell’ambito dell’iniziativa FAIrun e in generale nella vita di tutti i giorni. Il 13 e il 14 giugno gli operatori sanitari del CAM - preparatori atletici e fisioterapisti - offriranno gratuitamente agli iscritti FAIrun (posti limitati, assegnati in base all’ordine di arrivo al box CAM presso il Festival dello Sport) test e valutazioni di preparazione atletica, capacità fisiche e composizione corporea. Ai primi 100 iscritti alla corsa, verrà inoltre omaggiato un voucher per usufruire del servizio di Medical Fitness presso la struttura di Viale Elvezia. A confermare l’impegno del CAM nell’educazione alla salute, sabato 13 alle ore 18, presso lo spazio FAI al Festival dello Sport, si terrà la conferenza “Prevenzione e primo soccorso del trauma sportivo: propedeutica del gesto atletico, recupero e rimessa in campo.”

Aquamoon e Ordinett sostengono l’iniziativa attraverso la fornitura di buff ed eleganti sacche per scarpe. Il CEO di Cogefin esprime con entusiasmo il suo pensiero su FAIrun: “Conosco il FAI da qualche tempo e ho potuto apprezzarne l’attività andando a visitare alcuni edifici di grande valore architettonico e storico che senza il FAI sarebbero ora con ogni probabilità ruderi abbandonati o moderne palazzine senza gusto né anima. Luoghi come Villa Necchi in centro a Milano o Villa Balbianello sul Lago di Como sono luoghi incantati direi sospesi nel tempo e nello spazio, oasi di cultura e bellezza, tornati a risplendere e a raccontare storie grazie al FAI. Per questo non ho esitato neppure un secondo a sostenere il FAI con i nostri marchi Aquamoon e Ordinett. Mi auguro che l’iniziativa possa avere il successo che il FAI e i tanti volontari che lo sostengono con il loro lavoro ampiamente meritano.

Ringraziamo Fatti di Frutta di Vimercate, originale e curioso nell’offerta delle sue proposte, che ha scelto di sostenere FAIrun con un gesto concreto: regalando meravigliosi biscotti artigianali a forma di medaglia.

Un sentito ringraziamento a Ferrarelle, acqua ufficiale del FAI, per aver donato l’acqua.

Ringraziamo il Giornale di Monza, media partner dell’evento.

Monza Marathon Team, un’associazione sportiva iscritta al Registro Nazionale CONI e molto attiva per lo sport e attività di charity, ha collaborato per la definizione del percorso e garantirà assistenza alla partenza e all’arrivo.

Il FAI, Fondo Ambiente Italiano, opera da 40 anni concretamente su tutto il territorio Italiano con iniziative rivolte alla salvaguardia del paesaggio e del territorio. Si impegna nell’educazione e nella sensibilizzazione al valore fondamentale dei nostri beni culturali e paesaggistici. Si occupa del restauro e dell’apertura al pubblico dei beni che gli vengono affidati.

Per fare tutto questo si avvale della preziosa collaborazione di molti volontari che, nelle numerose delegazioni dislocate in tutta Italia, organizzano eventi di raccolta fondi. 


FAIrun, grazie alla Delegazione FAI Monza, contribuisce alla campagna di raccolta fondi destinati alla conservazione e alla valorizzazione del nostro prezioso patrimonio culturale.

INFO

Offerta a contributo libero a partire da €10 (gratis fino a 12 anni di età)

Iscrizioni:

-        sul sito mysdam.net entro le ore 24 di giovedì 11 giugno,

-        sabato 13 giugno al banchetto FAI al Festival dello Sport all’Autodromo Nazionale Monza,

-        domenica 14 giugno fino a 15 minuti prima della gara presso la Cascina San Fedele.

delegazionefai.monza@fondoambiente.it

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)