Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Si diffonde a Monza e in Brianza l’agenda digitale: dalla PA più servizi on line ai cittadini. Domani firma convenzioni tra Comuni e Provincia, ore 14.30 – Sala giunta

Monza, 3 giugno 2015 – Si diffonde nelle pubbliche amministrazioni di Monza e della Brianza l’agenda digitale per offrire ai cittadini maggiori servizi on line, da quelli anagrafici a quelli socio sanitari, che permettono anche di ridurre i costi della spesa pubblica. Domani, giovedì 4 giugno alle ore 14.30 nella sede del Comune di Monza, in Sala giunta (Palazzo comunale, Piazza Trento e Trieste) saranno illustrate le principali iniziative in questo senso che puntano a condividere idee, pratiche, progetti e tecnologie tra enti locali della Brianza, con un ruolo di promozione da parte del capoluogo e di sostegno e coordinamento da parte della Provincia di Monza e Brianza e di Regione Lombardia. Al termine della presentazione saranno sottoscritte due convenzioni: la prima tra i comuni di Monza e di alcuni enti locali brianzoli, che rappresentano 300 mila cittadini, poco meno della metà della popolazione provinciale; il secondo tra Comune di Monza e Provincia MB per formalizzare il ruolo di supporto e coordinamento dell’ente di area vasta teso anche al coinvolgimento degli altri comuni brianzoli. Saranno presenti il sindaco di Monza, Roberto Scanagatti, il presidente della Provincia MB, Gigi Ponti, l’assessore monzese all’Agenda digitale, Egidio Longoni, Oscar Sovani, dirigente della struttura per l’attuazione delle agende digitali regionali di Regione Lombardia, ente che sosterrà anche finanziariamente le innovazioni che saranno sviluppate dall’aggregazione degli enti locali brianzoli.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)