Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Censimento e valutazione del degrado delle coperture in cemento amianto: il caso di Monza e di alcuni comuni brianzoli. Presentazione ricerca condotta da UniBicocca con innovativo sistema del telerilevamento. Urban center (via Turati 6) dalle 9 alle 13

Monza, 26 maggio 2015 – Censire le coperture in cemento amianto degli edifici e valutarne con precisione lo stato di conservazione o di degrado. E’ questo l'obiettivo di una ricerca svolta a Monza, Lissone, Seregno, Biassono e Muggiò, promossa dai comuni coinvolti in collaborazione con l’Università Milano Bicocca. L’indagine, effettuata nei mesi scorsi utilizzando l’innovativo sistema del telerilevamento, sarà illustrata domani, mercoledì 27 maggio nell’ambito di un convegno che si terrà all’Urban center (Sala E, via Turati 6) dalle 9 alle 13. I lavori saranno introdotti dall’assessore alle Politiche di sostenibilità del Comune di Monza, Francesca Dell’Aquila. Partecipano Roberto Colombo, dell’università Bicocca, che descriverà il progetto di telerilevamento e di elaborazione di un indice che aiuti a stabilire con precisione il livello di degrado delle coperture in cemento amianto degli edifici; Roberto Cecchetti, dell’Asl Monza e Brianza, che illustrerà le attività svolte a supporto dei comuni e dei cittadini. Saranno presenti anche esponenti di Arpa Lombardia, che forniranno una mappatura delle coperture in cemento amianto a livello regionale, delle imprese di Assoamianto, che si occupano di rimozione e smaltimento, e del settore della consulenza fiscale, per affrontare il tema degli incentivi e delle detrazioni possibili per interventi di rimozione. Partecipa al confronto anche Legambiente Lombardia. Al termine delle relazioni si terrà una tavola rotonda alla quale interverranno anche i rappresentanti dei comuni che hanno promosso l’iniziativa.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)