Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Domenica 24 maggio 2015 l'Associazione “L’Ontano” di Montorfano (CO) organizza in collaborazione con il "Comitato per il Parco Regionale della Brughiera" un’escursione in un oasi di grande pregio storico, naturalistico e geologico:

LA RISERVA NATURALE LAGO DI MONTORFANO (SITO D'IMPORTANZA COMUNITARIA – SIC)

la camminata sarà “narrante” e scopriremo, oltre al nostro territorio, personaggi che vi abitano e lo vivono. Ci racconteranno della bellezza e della storia di Montorfano e del suo territorio circostante. Ascolteremo dalla voce di alcuni accompagnatori storie e aneddoti locali e tutti quelli che vorranno, potranno esprimere un libero pensiero.

Il percorso è su sentieri poco impegnativi. Gli organizzatori ci porteranno a visitare la fabbrica del ghiaccio chiamata “Giazzerun”, la riserva del lago di Montorfano e ci inoltreremo nella Brughiera sino ad arrivare in cima al monte da dove (confidando nel bel tempo) si riesce a vedere la Pianura Padana fino agli appennini liguri passando “sopra” Milano.

Il ritrovo è alle ore 8,30 (partenza ore 9,00) presso il parco del Municipio con ingresso dalla Piazza Roma o da via Molera a Montorfano (CO) con rientro verso le 12,30. 

COMITATO PER IL PARCO REGIONALE DELLA BRUGHIERA

www.comitatoparcobrughiera.it

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)