Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Ricette dal mondo. Terzo appuntamento su stili alimentari e dialogo interculturale promosso dalla Casa delle culture

Monza, 8 maggio 2015 – Si terrà domani, sabato 9 maggio dalle 10 alle 13 in Sala Maddalena, l’ultimo dei tre incontri promossi dalla Casa delle culture e dedicati al confronto tra stili alimentari di paesi diversi, con uno sguardo anche, in collaborazione con LILT Milano (Lega italiana lotta ai tumori) alle potenzialità dei cibi nel prevenire l’insorgere di disturbi e di patologie. Prosegue così il progetto del Comune di Monza per promuovere il dialogo e il confronto culturale tra le tante identità presenti sul territorio. Durante l’appuntamento di domani, alla presenza di esperti, si parlerà di dieta mediterranea. Anche in questo caso la collaborazione di LILT aiuterà a individuare ricette e ingredienti utili al nostro benessere. I primi due appuntamenti, molto partecipati, anche da persone appartenenti a comunità di origine straniera residenti a Monza, hanno riguardato l’origine sudamericana di pomodori, patate e cioccolato che tanto hanno influenzato la cultura occidentale e mediterranea, e del cous cous come veicolo di incontro tra Nord Africa e resto del mondo. “La Casa delle culture - commenta Laura Morasso, Consigliera incaricata dal Sindaco per lo sviluppo del progetto - sta producendo ottimi risultati in termini di confronto tra origini e tradizioni diverse. Un progetto itinerante che utilizza strumenti di dialogo che si stanno rivelando efficaci per quel che riguarda la partecipazione, dall’alimentazione, al cinema, alla musica. Riteniamo sia un approccio vincente che continueremo a promuovere”. Dopo il ciclo di incontri e il concorso per l’individuazione del logo selezionato tra 50 progetti predisposti da un centinaio di studenti degli istituti artistici monzesi, il prossimo appuntamento patrocinato dalla Casa della culture e promosso dal Decanato e dalla Caritas, sarà uno spettacolo teatrale, Il volo nuziale delle termiti, che si terrà il 20 e il 21 giugno al Teatro Villoresi. La rappresentazione narra le vicende di due fratelli ugandesi in cerca l’uno dell’altro, tra Africa e Italia. Sullo sfondo, le speranze dei popoli che arrivano sulle nostre sponde e le contraddizioni dell’Occidente.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)