Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

In serata, al Ministero del lavoro, è stato raggiunto un accordo tra le Organizzazioni sindacali, le Rsu e la Direzione italiana Alcatel-Lucent che scongiura i licenziamenti. L'accordo prevede l'utilizzo, per 5 mesi, della Cassa integrazione in deroga per i rimanenti esuberi dichiarati dall'Azienda. Sono stati previsti strumenti per la riqualificazione e  la ricollocazione interna e esterna delle lavoratrici e dei lavoratori. Inoltre, è stata definita, con le modalità precedenti, la possibilità, fino al 7 luglio, di aderire alla mobilità volontaria. Il segretario generale della fiom cgil Mb Angela Mondellini ha dichiarato: "abbiamo ottenuto un risultato importante che ci serve per proseguire il percorso di  ricollocazione delle lavoratrici e dei lavoratori in esubero. Questo risultato è merito della tenacia con cui abbiamo condotto questa trattativa". La settimana prossima si terrà l'assemblea sindacale per illustrare l'accordo raggiunto.

Fiom Cgil MB

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)