Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

1° MAGGIO CGIL CISL UIL MONZA E BRIANZA ALL’ARENGARIO DI MONZA

CGIL, CISL e UIL di Monza e Brianza sono pronte per la Festa dei Lavoratori, che si terrà venerdì prossimo, 1 maggio, a Monza in Piazza Roma, all’Arengario. Una Festa del Lavoro per ribadire la centralità del lavoro nella vita delle persone. Uno slogan per festeggiare il 1°maggio: “La solidarietà fa la differenza. Integrazione, lavoro e sviluppo. Rispettiamo i diritti di tutti, nessuno escluso”. In una fase così difficile, dove sono migliaia i posti di lavoro che si perdono, sarà anche questo un momento che servirà a riflettere e criticare il disagio che attualmente vivono milioni di italiani, tanti anche nella nostra provincia. Quest’anno CGIL, CISL e UIL di Monza e Brianza hanno chiesto il contributo per organizzare un evento di musica, alla Scuola Civica di Musica di Desio. Una scuola che oggi conta oltre 500 allievi e 55 insegnanti. Giovani talenti del nostro territorio che potranno esibirsi in un concerto di musica classica che inizierà alle ore 10.00 in Piazza Roma a Monza. Interverrà a nome di CGIL, CISL e UIL Monza e Brianza il segretario generale della CGIL di Monza e Brianza: Maurizio Laini. Siamo fiduciosi possa essere un concerto apprezzato da tutti, che valorizzi il lavoro prima di tutto.

Ufficio Segreteria e Comunicazione

CGIL Monza e Brianza

Via Premuda, 17 - 20900 Monza MB

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)