Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

PRESENTAZIONE PUBBLICA DEL PRIMO BILANCIO DI SOSTENIBILITA’ DELLA CGIL DI MONZA E BRIANZA

Venerdì 27 marzo, alle 16, presso la Camera del Lavoro di Monza, in via Premuda 17, verrà presentato al pubblico il primo “bilancio di sostenibilità” della CGIL di Monza e Brianza.

Si tratta di un corposo lavoro di riclassificazione dei flussi economici e dei valori patrimoniali secondo criteri di utilità sociale e di coerenza con la missione del sindacato che caratterizzano non solo i bilanci della Camera del Lavoro, ma anche delle sue categorie e delle società controllate. Un’analisi, insomma, della qualità nella gestione delle risorse dell’intero sistema della CGIL sul territorio di Monza e Brianza: da dove vengono queste risorse, come sono impegnate, cosa producono e quale rete di relazioni supportano, quali progetti finanziano, quali funzioni sostengono. Accanto alle tabelle di carattere economico sono illustrate le attività della CGIL di MB: le strutture, le azioni, le iniziative in rapporto ai suoi finanziatori (i lavoratori e i pensionati) e più in generale alle persone che vivono su questo territorio. Infine sono dichiarati – nel bilancio di sostenibilità – i valori di riferimento, gli obiettivi sindacali, sociali e politici della CGIL MB, le strategie di gestione anche futura.

Con questa operazione il Sindacato fa un’operazione di straordinaria trasparenza: rende conto del proprio lavoro non solo attraverso le parole ma anche attraverso la condivisione con chi fosse interessato delle scelte più concrete di movimentazione delle risorse.

In un periodo di diffidenza nei confronti delle Organizzazioni di Rappresentanza, di sospetto relativo alla presunta opacità e di impenetrabilità del funzionamento dei corpi intermedi, la CGIL prova a mettersi a nudo con uno sforzo di trasparenza, perché la CGIL di MB è consapevole della grande qualità del suo impegno e della sostanziale saggezza della sua governance.

Siamo orgogliosi della fotografia che viene scattata alla CGIL MB dal bilancio di sostenibilità – dichiara il Segretario Generale Maurizio Laini -. Ci siamo fatti aiutare da autorevoli ed esperti professionisti (i dottori commercialisti Stefano Ratti e Antonio Candotti, ndrnella ricostruzione del nostro profilo e nella sistematizzazione della nostra vita interna e di relazione: l’immagine che ne esce è quella di un Organizzazione solida, consapevole, capace; con importanti progetti in corso e disegni innovativi per il futuro. Siamo peraltro confortati in questa valutazione del giudizio dei nostri iscritti e dei nostri utenti, che hanno di noi un’immagine soddisfacente”.

L’incontro pubblico di presentazione di questo primo bilancio di sostenibilità servirà dunque – nelle intenzioni della CGIL – non solo ad illustrare i contenuti della ricerca, ma a confrontare con importanti interlocutori territoriali il grado di utilità e la qualità dell’immagine del Sindacato sul territorio di Monza e Brianza.

Dopo la presentazione infatti, di questo discuteranno –oltre ai sindacalisti – Gigi Ponti (presidente della provincia), Roberto Scanagatti (Sindaco di Monza), Pietro Palella (Confindustria MB), Renato Mattioni (Camera di Commercio), Franco Stasi (CGIL Lombardia). Hanno assicurato un loro contributo al dibattito l’On. Lucrezia Ricchiuti, il Direttore della sede INPS di Monza e Brianza Mauro Saviano, il segretario generale della CISL MBL Marco Viganò e  il segretario generale della UIL MB Luigi Soldavini.

Monza, 5 marzo 2015

Ufficio Segreteria e Comunicazione

CGIL Monza e Brianza

Via Premuda, 17 - 20900 Monza MB

 

web: http://www.cgilbrianza.it