Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Sindaco di Monza incontra Franceschini: “Incontro positivo, da ministro impegni per fondi Teatrino Villa Reale e Forum Cultura Unesco a settembre”

Monza, 4 marzo 2015 – Il sindaco di Monza e presidente del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, Roberto Scanagatti, ha incontrato nel pomeriggio a Roma il ministro dei Beni culturali, Dario Franceschini. All’incontro erano presenti il deputato brianzolo Roberto Rampi, membro della Commissione cultura della Camera e il direttore del Consorzio, Lorenzo Lamperti.

Durante l’incontro il sindaco ha illustrato al ministro i tanti progetti e la stagione molto positiva che stanno vivendo Monza e tutta la Brianza: dall’apertura della Villa Reale, nel settembre scorso, che anche grazie a mostre di livello internazionale come quella dedicata a Steve McCurry e a Giorgio De Chirico, sta registrando migliaia di visitatori, al riallestimento degli Appartamenti reali, al recente completamento del lavoro di restauro degli affreschi degli Zavattari, nella cappella del Duomo di Monza che custodisce la Corona ferrea della Regina Teodolinda. E poi ancora l’inaugurazione, avvenuta nel giugno scorso, del nuovo museo della Città alla Casa degli umiliati, che ospita una ricca selezione di opere dei Musei civici, e l’apertura del museo del design di Triennale, nel Belvedere della Reggia.

“L’incontro è stato molto positivo - ha commentato il sindaco. Ho invitato il ministro in città in occasione dell’avvio di una delle grandi mostre internazionali di Expo che sarà ospitata da aprile nella Villa Reale di Monza. Abbiamo raccontato il positivo lavoro che il Consorzio sta conducendo per valorizzare il complesso Reggia di Monza, un lavoro che sta dando frutti molto interessanti e che è svolto in piena condivisione con tutti i soggetti del territorio e con il coinvolgimento dei privati. Il ministro – ha aggiunto il sindaco – ha assicurato il suo impegno per sbloccare i fondi già stanziati per il restauro del Teatrino della Villa Reale e per il Forum Unesco sulla cultura che si terrà in Villa Reale il prossimo settembre, a cui, ha garantito Franceschini, non mancheranno i fondi statali”.

L’incontro con il ministro Franceschini è stato preceduto da quello con il sottosegretario Ilaria Borletti Buitoni, che ha recentemente visitato la Reggia, con la quale sono stati affrontati temi riguardanti anche il Parco di Monza. Nell’ambito del progetto avviato in collaborazione con Accademia+ per la valorizzazione degli arredi della Villa Reale attraverso le tecnologie della realtà aumentata, il presidente e il direttore del Consorzio incontreranno domani nel Palazzo del Quirinale il professor Louis Godart, consigliere del Presidente della Repubblica per la Conservazione del patrimonio artistico.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)