Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

“PULIAMO IL MONDO 2014”

La grande mobilitazione per l'ambiente promossa da Legambiente, Puliamo il Mondo, è giunta alla ventiduesima edizione. Un lungo fine settimana, dal 26 al 28 Settembre, di pulizia in tutt’Italia dove volontari muniti di rastrelli, guanti e ramazze lavorano insieme per ripulire piazze, spiagge, fiumi e parchi.

Il Circolo Legambiente di Monza vuole promuovere la pulizia, per un successivo ripristino e messa in sicurezza, della Roggia Lupa. Uno storico corso d’acqua del reticolo idrografico monzese che, ricevendo le acque del fiume Lambro, permetteva di irrigare la pianura a sud di Monza. La sua origine è molto antica e, si pensa, sia quanto rimane di un paleo alveo del fiume. La roggia inizia con una solida bocca di presa a metà di via Ghilini, prosegue verso sud lungo la via, sottopassa il canale Villoresi, costeggia via Rosmini e ritorna nell’alveo del Lambro con un percorso semi naturale nella campagna del futuro parco della Cascinazza.

L’obiettivo della giornata è quella di restituire il decoro a quest’angolo della città oggetto, a breve, di importanti trasformazioni urbanistiche.

Ma ci sarà spazio anche per qualche spiegazione e curiosità da parte del ecologo Matteo Barattieri e del geologo Mino D’Alessio. L’iniziativa è inserita nel del progetto CONNUBI (connessioni urbane biologiche lungo il Lambro).

L’appuntamento è fissato per il 27 Settembre all’incrocio tra via Ghilini e la pista ciclabile del Villoresi dalle ore 10.00 alle 12.00. L’intervento si svilupperà lungo il tratto compreso tra la presa della roggia e il canale Villoresi, lungo via Rosmini, lungo la pista ciclabile e l’area abbandonata posta ad Ovest della roggia.


Legambiente metterà a disposizione come di consueto i guanti, le pettorine, i cappelli e i sacchetti per le operazioni di pulizia a tutti i partecipanti (previa iscrizione, anche direttamente in loco la mattina stessa). Tutti saranno coperti da assicurazione. 

Monza, 18.09.2014

                                                                                               L E G A M B I E N T E

                                                                                                  Circolo di Monza