Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Print Friendly, PDF & Email

 

Nel corso del ciclo di assemblee sindacali indette in questi giorni, la Rsu, le lavoratrici e i lavoratori di ST hanno deciso di  mobilitarsi lunedì 14 Luglio, organizzando un presidio in sciopero di 1 ora a partire dalle ore 13.30.

L’iniziativa, che si inserisce in un percorso di mobilitazione, risponde alla decisione aziendale di ostacolare il diritto al part-time. L’azienda fornisce un'interpretazione strumentale degli accordi sindacali, interrompe i contratti part-time a lavoratrici per cui sussistono ancora i requisiti e nega l’accesso alle nuove richieste. Nonostante dichiari a diversi livelli la propria attenzione alla “conciliazione vita-lavoro”, nei fatti ostacola l’utilizzo dello “strumento part-time”.

Ciò mette in grave difficolta’ le lavoratrici e i lavoratori nella gestione della famiglia, costringendole a scegliere tra la propria famiglia ed il diritto al lavoro.

La Rsu e i lavoratori chiedono ad ST di sedersi di nuovo al tavolo per trovare, come fatto fino ad oggi e senza chiudersi dietro inspiegabili pregiudizi, soluzioni condivise che coniughino le necessità familiari dei lavoratori  e le esigenze aziendali.

Agrate B. , 7 luglio 2014             

Fim Cisl MBL - Fiom Cgil MB - Uilm Uil Mb

Rsu di  ST  di Agrate Brianza

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Abilita il javascript per inviare questo modulo

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)