Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Sinistra Ecologia Libertà Monza festeggia con entusiasmo l'approvazione all'unanimità, nel Consiglio del 18 Gennaio, della propria mozione sull'autorecupero. «Una Mozione capace di portare una piccola rivoluzione positiva nelle politiche per la casa» commenta Alessandro Gerosa (Sel), promotore della mozione «Il Consiglio ha impegnato la Giunta ad avviare progetti di autorecupero su alloggi non assegnati perché inagibili e su alloggi assegnati ma in stato di degrado. La proposta è che gli inquilini o dei richiedenti in graduatorie possano (senza essere mai obbligati, naturalmente) compiere alcune lavori di manutenzione ordinaria in autonomia, vedendoseli scalare dal canone.  Non una costrizione ma un'opportunità in più, in un'ottica di mutualismo e partecipazione attiva.» Il tema dell'autorecupero era già stato portato all'attenzione della città e dell'Amministrazione nel 2013 dal Comitato per il Diritto alla Casa, che aveva contribuito ad avviare un dibattito sul tema a livello cittadino. Oggi grazie a questa mozione anche il Consiglio Comunale ne ha dibattuto e ha impegnato politicamente la Giunta ad agire, dando nuova iniziativa e nuova centralità all'argomento. Proprio per attenzione a questo percorso, la mozione impegna anche l'amministrazione ad aprire un tavolo di consultazione con tutti gli attori istituzionali e sociali rilevanti ed operanti sul tema.

Sinistra Ecologia Libertà Monza
Monza, 19 gennaio 2016

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)