Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

 

Sel a Monza per il diritto alla casa di giovani e precari

Nel Consiglio Comunale del 9 Giugno, Sel ha presentato un emendamento, sottoscritto anche da Città Persone e Italia dei Valori, alla delibera sullo schema di convenzione per interventi di edilizia convenzionata. L’emendamento, approvato all’unanimità, prevede che negli interventi nel Documento di Piano o nei Piani Integrati d’Intervento, l’Operatore sia costretto a porre non meno del 30% degli alloggi costruiti in edilizia convenzionata in affitto, compresa la locazione con patto di futura vendita.  L’edilizia convenzionata si configura come uno degli strumenti più adatti ad interpretare le esigenze di chi è investito dalla precarietà, in particolare nel caso di locazione a canone convenzionato, quindi calmierato, che permette a chi non è idoneo a ricevere un mutuo di potersi pagare un affitto, quindi godere del proprio diritto alla casa e alla indipendenza.

“Con l’approvazione di questo emendamento l’amministrazione compie una scelta forte e coraggiosa a favore di giovani e precari.” Commenta Alessandro Gerosa, Consigliere di Sinistra Ecologia Libertà “Si garantisce che una fetta consistente dell’edilizia convenzionata costruita sarà data in affitto a prezzi accessibili per tutti coloro che lavorano ma non dispongono delle requisiti per l’accesso ad un mutuo. Un passo piccolo, parziale, ma importante per affrontare la precarietà e il diritto alla casa”.

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)