Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

 

L'assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori della Polizia Locale del comune di Desio riunitasi in data  6 giugno 2014 ha dato mandato alla RSU e alle OO.SS di proclamare lo stato di agitazione del servizio polizia locale  per le seguenti motivazioni:L'amministrazione con propria determinazione  procedeva unilateralmente alla modifica dell'orario della P L ampliandolo , senza contestualmente provvedere ad adeguare l'organico peraltro già in sofferenza.  Di fatto l'ampliamento aumenta i carichi di lavoro e non consente agli operatori di lavorare erogando un servizio di qualità e in condizioni di sicurezza. Inoltre il nuovo orario adottato sposta da 12 a 13 giorni il riposo compensativo degli operatori,  a tutto ciò si aggiunge una situazione di programmazione di ferie estive molto lontana da essere definita. L'articolazione dell'orario così come presentata infatti non tiene conto delle variabili ordinarie quali ferie permessi ed assenze giustificate, destinata pertanto ad un cattivo funzionamento mettendo conseguentemente  gli operatori di lavorare in condizioni di difficoltà erogando un pessimo servizio.

Relazioni sindacali non fondate su principi di correttezza trasparenza e buona fede, visto che a nulla sono serviti i rilievi fatti dalla RSU e dalle OO.SS, ovvero  durante l'incontro alla questione dedicato mentre la parte pubblica raccoglieva le osservazioni della parte sindacale, l'ufficio preposto stava provvedendo alla redazione del provvedimento definitivo atto al cambiamento dell'orario in parola, in spregio del confronto in atto.

                                       FP CGIL              CISL  FP MBL                DiCCAP Sulpm  RSU

                                    Luisa Perego      Giuseppe Leone           Simone Negri    Irene Cicciò

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)