Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

 

Dibattito sulla Costituzione: giovani monzesi si sfidano in piazza. Giovedì 5/6 sera, all'Arengario, singolare gara tra studenti di due istituti cittadini

 Monza, 4 giugno 2014 – Si sfideranno a colpi di tesi e contro tesi sotto i portici dell'Arengario, nel centro storico di Monza, a due passi dalla sede del Comune, gli studenti di due istituti superiori, il Mosè Bianchi e l'Hensemberger. Vincerà la singolare sfida chi sosterrà in modo più efficace e convincente le proprie ragioni nel corso di un pubblico dibattito che riguarderà l'introduzione del salario di cittadinanza in relazione all'articolo 4 della Costituzione, che afferma che la Repubblica riconosce a tutti i cittadini "il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto. Ogni cittadino – recita ancora l'articolo - ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un'attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società".

L'iniziativa, promossa dal Comune nell'ambito delle manifestazioni organizzate per celebrare la festa della Repubblica, si terrà domani, giovedì 5 giugno, dalle ore 21. Parteciperanno quattro squadre, ciascuna composta da cinque partecipanti, tre titolari più due riserve. Al termine del confronto una giuria deciderà chi sarà il vincitore.

Della giuria faranno parte il sindaco di Monza, Roberto Scanagatti, l'assessore comunale all'Istruzione, Rosario Montalbano, Guido Garlati, dirigente scolastico, e tre studenti che non prenderanno parte al dibattito. Al termine dell'incontro il sindaco consegnerà ai ragazzi una copia della Costituzione trascritta a mano dagli studenti monzesi delle scuole superiori.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)