Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

 

Il Comune di Monza dedica via d'accesso all'Autodromo al pilota di F1 Vittorio Brambilla

Monza, 23 maggio 2014 - Domani, sabato 24 maggio, dalle ore 11.00, il sindaco di Monza intitolerà lo spazio all'ingresso del Parco di Porta Vedano, lungo la via che conduce all'Autodromo nazionale, alla memoria di Vittorio Brambilla, monzese, pilota di F1 e vincitore del GP d'Austria nel 1975 alla guida della March. Lo spazio all'interno del parco, adiacente alla via che il Comune in passato ha dedicato a Enzo Ferrari, si chiamerà Largo Vittorio Brambilla e sarà contrassegnato da una targa. Brambilla, nato nel 1937 e scomparso nel 2001, nella sua carriera di pilota di F1 è stato alla guida di vetture March, Surtees e Alfa Romeo. Dopo la cerimonia, all'interno dell'Autodromo, a cura dell'associazione Vittorio Brambilla, sono previste mostre e incontri che proseguiranno fino alle ore 19.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)