Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

 

Insegnare l'inglese in modo efficace: nel fine settimana alla Raiberti corso di formazione per docenti

Monza, 15 maggio 2014 - Il 17 e 18 maggio all'Istituto comprensivo di via Raiberti, un centinaio di docenti torneranno dietro ai banchi di scuola per un fine settimana dedicato all'aggiornamento della didattica della lingua inglese. Le adesioni dei professori che seguiranno il corso provengono non solo dalle scuole di Monza ma anche da quelle di tutta Italia e anche dall'estero. L'iniziativa, sostenuta dal Comune di Monza, vedrà la partecipazione del professor Richard Graham, docente di fama internazionale, che sta ottenendo riconoscimenti in tutto il mondo per aver messo a punto il metodo "Genki", un sistema di insegnamento che coniuga una didattica moderna con l'utilizzo delle nuove tecnologie. "E' molto importante imparare a gestire l'insegnamento della lingua inglese in un'ottica aggiornata nel metodo e nei contenuti per incrementarne l'efficacia – commenta l'assessore comunale all'Istruzione. In questo modo contribuiamo non solo al successo del percorso formativo dei ragazzi ma li aiutiamo anche a potenziare gli strumenti di comunicazione con i loro colleghi europei". Per informazioni: 039 322106.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)