Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

 

“Il comune ti ascolta”: approvata ieri la mozione del consigliere PD di Monza, Alberto Pilotto

 

Monza, 13 maggio 2014 - È stata approvata nel corso della seduta di consiglio comunale di ieri, lunedì 12 maggio, la mozione proposta dal consigliere PD Alberto Pilotto inerente la creazione di un servizio telefonico e informatico che prenderà il nome di “Il comune ti ascolta”.

Il nuovo servizio intende rispondere alla necessità di offrire non solo a tutti i cittadini, ma anche agli stessi consiglieri, una modalità semplice ed efficace di interagire con l’amministrazione per chiedere informazioni, segnalare situazioni, disagi, disservizi o problematiche di varia natura la cui risoluzione richieda l’intervento degli uffici comunali. Il servizio sarà strutturato in maniera elettronica, in modo da rendere più agevole l’assegnazione della richiesta agli uffici competenti, la tracciabilità e i tempi di risoluzione.

“La tracciabilità è un requisito fondamentale e deve essere garantito - spiega il consigliere PD Alberto Pilotto - perché con questo servizio vogliamo offrire a tutti la possibilità di seguire passo passo la strada che la propria segnalazione percorre all’interno dell’apparato amministrativo comunale. L’organizzazione di “Il comune ti ascolta” deve essere semplice, in modo da permettere a tutti un’immediata e semplice gestione delle proprie segnalazioni o richieste”.

Ufficio stampa Gruppo consiliare PD - Comune di Monza

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)