Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

 

Il sindaco di Monza incontra il sindaco di Taicang, popolosa città dell'area di Shangai. Tra i temi discussi le possibili collaborazioni su cultura, economia, Expo.

 Monza, 8 maggio 2014 – Il sindaco di Monza e l'assessore comunale alle Attività produttive e turismo hanno incontrato oggi pomeriggio in Comune una delegazione cinese guidata dal sindaco di Taicang, popolosa città cinese (un milione di abitanti) a pochi chilometri da Shangai. Della delegazione facevano parte anche esponenti della Camera di Commercio italo Cinese (tra cui il presidente onorario Mario Zanone Poma) e rappresentanti della comunità economica e finanziaria di Taicang. Tra i temi discussi l'offerta culturale e di accoglienza del capoluogo e del territorio brianzolo, soprattutto in vista del rilevante afflusso di visitatori cinesi attesi per Expo Milano 2015, e il possibile sviluppo delle relazioni economico commerciali tra le due città. Prima dell'incontro, la delegazione ha fatto visita alle principali testimonianze del patrimonio storico, artistico e ambientale cittadino, tra cui il museo del Duomo, l'Arengario, il parco e la Villa Reale. Durante l'incontro il sindaco Du Xiaogang ha manifestato l'interesse a creare e a consolidare le relazioni con la città di Monza, a cominciare dall'ipotesi di aprire un ufficio di rappresentanza nel capoluogo brianzolo.

Nella foto il sindaco Xiaogang dona al sindaco di Monza un ricamo a mano su seta che riproduce un'antica immagine della città di Taicang.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)