Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

LA MANIFESTAZIONE SCAMBIAMO

E' STATA RINVIATA

(da domenica 29 settembre)

A DOMENICA 13 OTTOBRE 2013

Sarà a disposizione un luogo al coperto nel caso in cui fosse ancora brutto tempo per cui la Festa si terrà comunque !

 

Prima Festa del Baratto e del Riuso
a Monza

h 10.00-18.00 piazza S. Paolo, Monza

 

h 10.00-18.00 piazza S. Paolo, Monza

Una giornata dedicata alla promozione di un'economia più sostenibile e a basso impatto ambientale attraverso il baratto e l’educazione al riuso e al riciclo.

Monza, 5 settembre 2013. Le associazioni di Monza e Brianza raccolgono la proposta della Commissione Comunale Attività Produttive e danno vita alla prima festa dedicata alla forma di scambio commerciale più antica che si conosca: il baratto. Una giornata in cui sarà possibile portare i propri oggetti (massimo 5 pezzi a partecipante) che non si utilizzano più e ricevere in cambio qualcosa di più utile alle proprie esigenze. Lo scambio avverrà senza tenere conto del valore economico del bene scambiato perché, come spiegano gli organizzatori, "Il valore del bene sta nella sua utilità: ciò che a me non serve più e giace inutilizzato nella mia cantina può essere interessante per qualcun altro e viceversa. In questo modo l'oggetto non viene gettato nella spazzatura e contribuisco alla riduzione dei rifiuti".

Si potranno scambiare dall’abbigliamento (si richiede che i capi siano lavati ed in ottimo stato) agli oggetti per la casa, dai libri ai giocattoli, dalle borse/scarpe ai piccoli elettrodomestici; non saranno accettati oggetti rotti o in cattivo stato, materiali deperibili, oggetti di grandi dimensioni (mobili, grandi elettrodomestici, ecc.) o minuterie (bottoni, sorpresine ovetti, ecc.). Consegnando gli articoli agli appositi stand si riceverà un gettone, unica moneta di scambio all'interno dell'iniziativa.

Il baratto come forma di economia sostenibile ma anche come strumento educativo: uno stimolo per le nuove generazioni a trovare soluzioni creative per il riutilizzo di oggetti apparentemente di nessuna utilità, una provocazione contro lo spreco e il consumismo. Durante la giornata non mancheranno quindi momenti dedicati ai più piccoli, animazione e laboratori ludico-ricreativi. Spazio anche alle associazioni del territorio da sempre impegnate sui temi dell'educazione ambientale, dell'economia etica e sostenibile.

Questo il programma della giornata:

dalle h 10.00 apertura stand di accoglienza e e inizio scambi (che proseguiranno in modo continuativo fino alle 18.00)

dalle 15.30 alle 16.30 e dalle 16.30 alle 17.30 laboratori per bambini "Tu baratti, io riciclo": creare con i rifiuti. A cura di Africa 70 e Arci Scuotivento (ingresso libero)

h 18.00 chiusura stand

In piazza: animazione e giocoleria a cura di Gruppo Romania, postazione Byke Energy System (energia prodotta tramite biciclette).

In caso di maltempo, il Festival sarà rinviato a domenica 13 ottobre (stessi orari e luogo).

Sito internet dell’evento: www.scambiamo.org

per info: festivalriuso@gmail.com

Roberto Orizio (coordinatore organizzazzione) 347/5986985

Le associazioni aderenti:

Il Carretto dell’Usato http://www.ilcarrettodellusato.org/

Operazione Mato Grosso http://www.operazionematogrosso.it/

Il Villaggio Globale Bottega del Commercio Equo e Solidale http://www.ilvillaggioglobalemonza.it/

Joomlalombardia http://www.joomlalombardia.org/

Africa 70 http://www.africa70.org/

DESBRI Distretto di Economia Solidale della Brianza http://des.desbri.org/

Arci Scuotivento

Gruppo Romania http://www.grupporomania.it/

Informatica solidale: http://www.informatica-solidale.net

Associazione MonzaBrianzaIN: http://www.club-in.mb.it