Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email


Assessore Confalonieri su decesso uomo per overdose. “Nessuna speculazione di fronte a tragedia umana. Per la sicurezza il Comune fa ciò che gli compete: presto potenzieremo sistema video sorveglianza”

Monza, 20 luglio 2012 – “Siamo addolorati per la scomparsa di una giovane vita e crediamo che di fronte a una tragedia umana, non certo un problema di sicurezza, sia fuori luogo qualsiasi speculazione. Da tre anni esiste la Prefettura di Monza che fortunatamente si sta occupando del coordinamento delle azioni che competono ai vari soggetti in tema di sicurezza e con la quale in queste prime settimane abbiamo già avuto diversi incontri operativi”.

Lo dichiara l’assessore alla Mobilità e sicurezza Paolo Confalonieri, commentando il ritrovamento del cadavere di un uomo, questa mattina a Monza, nel sottopasso pedonale di Corso Milano, ucciso probabilmente da un overdose di sostanze stupefacenti.

“Per quel che riguarda le iniziative del Comune – prosegue l’assessore - possiamo annunciare che rimetteremo a servizio delle Forze dell’Ordine il nostro sistema di video sorveglianza, già oggetto di un potenziamento e che a regime conterà su circa 90 telecamere. Sempre per quel che riguarda altre situazioni di degrado, soprattutto nelle ore notturne, ad esempio in Piazza Cambiaghi, saranno intensificati i presidi, anche in collaborazione con le associazioni di volontariato. In generale questa amministrazione – conclude Confalonieri - è convinta che la più efficace risposta a abbandono e incuria sia soprattutto la promozione di progetti che tengano vive anche di sera le tante zone di Monza, in collaborazione con cittadini, associazioni e comitati”.

Ufficio stampa

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)