Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Buongiorno a tutti,
 il coordinamento No Tem in collaborazione con le diverse associazioni  presenti sul territorio interessato dalla Tangenziale Esterna Milanese, l'autostrada sfascia parchi, invita tutte le persone sensibili che vogliono preservare e salvaguardare questo scorcio di Pianura Padana che in alcuni tratti è ancora caratterizzato dal verde ( così raro oramai) domenica 10 giugno a Melzo per un grande e significativo corteo NO TEM.

In allegato per la massima diffusione e partecipazione possibile, Volantino/Manifesto e Appello.


 Coordinamento NO TEM : APPELLO  CORTEO  NO TEM -   DE CHI SE PASA NO!! CHI SEMINA STRADE RACCOGLIE TRAFFICO. NO TEM.     Che qualcosa sarebbe successo prima o poi ce lo aspettavamo. Arriva puntuale di prima estate la data in cui i signori della Tem vogliono inaugurare in maniera formale il primo cantiere. In questi anni abbiamo più volte ribadito la nostra contrarietà ad un’ opera in forte contraddizione con le esigenze delle nostre terre. Abbiamo più volte denunciato il sistema di appalti e di irregolarità che troppe parti politiche assieme agli avvoltoi e speculatori del mattone stanno facendo sulle nostre terre. Tem, tangenziale esterna Milano, è un opera che prevede la costruzione di un’autostrada che trafiggerà il paesaggio portando con se espropri di case, proprietà, distruzione dell’ambiente e dell’agricoltura, l’aumento sconsiderato delle polveri sottili nell’aria e tutta una serie di problemi che ricadranno sull’equilibrio ambientale e sulla salute delle persone. Tem non risolve il problema del traffico da e per Milano e del relativo inquinamento, che vedrebbero una soluzione reale solo con il potenziamento del trasporto pubblico, in particolare con il prolungamento della metropolitana fino a Paullo. Ci siamo stufati di essere presi in giro, siamo stufi di veder calpestato e spesso deriso il nostro buon senso e la nostra pazienza. Questa è un ‘opera decisa diversi anni fa da pochi che con i soldi di tutti vogliono arricchirsi e fare profitti. Invitiamo tutti i cittadini ad unirsi a noi in un grande corteo di massa domenica 10 giugno. Noi siamo indignati e determinati a bloccare un’opera inutile e dannosa per il paese e per la nostra terra.   Appuntamento a Melzo, Via Cristoforo Colombo 6 (Piazzale del Millepiedi, sulla Cerca)   Domenica  10 Giugno h 15.00 Tutti e tutte insieme per un corteo di massa.      BLOCCHIAMOLA!!

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)