Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Gentilissimi,

ecco gli eventi di settimana prossima al Teatro Manzoni di Monza:

Venerdì 9 marzo ore 21.00: Teo Teocoli dirige Maurizio Colombi in “CAVEMAN l’uomo delle caverne”

Comunicato inviato ieri, venerdì 2 marzo.

Sito web dello spettacolo

Video promo dello spettacolo

Domenica 11 marzo ore 11.00: secondo appuntamento dell’iniziativa a ingresso libero DOMENICA IN CONCERTO

Suela Mullaj (violino) esegue musiche di J. S. Bach, N. Paganini, E. Isaie

Tre appuntamenti di musica classica a INGRESSO LIBERO, con APERITIVO a seguire

Domenica 11 marzo ore 16.00: uno spettacolo per tutta la famiglia “HEIDI il musical”

Commedia musicale ispirata al celebre romanzo di Johanna Spyri.

Il copione, scritto da Lori e Colombi, mantiene i contenuti e la trama centrale del romanzo, sostituendo il testo tradizionale con un testo teatrale brillante, basato sull’equivoco, quasi a diventare una “vaudeville” con colpi di scena e finali comici. Con musiche di scena dal vivo!
Biglietti da € 16,00 a € 28,00 + prevendita, disponibili in botteghino e on-line

Seguici su facebook: biglietti ridotti per i Nostri Fan!

Di seguito ulteriori informazioni riguardanti lo spettacolo

Cordiali saluti,

Letizia Schiavello

Teatro Manzoni Monza

Ufficio Stampa

E-mail: letizia@teatromanzonimonza.it

Tel.: +39 039 386 500

(centralino Mart-Ven 10.30-13, 15-18)
Fax: 039 2300966
WebSite: www.teatromanzonimonza.it


Teatro Manzoni di Monza - FUORI ABBONAMENTO

domenica 11 ore 16.00 MARZO

HEIDI

IL MUSICAL

ispirato al romanzo di JOHANNA SPIRY

regia MAURIZIO COLOMBI

con RINO SILVERI nel ruolo di: Nonno Tobia

FRANCESCA EPIFANI: Heidi

Cristiano Caldironi: maggiordomo

Eleonora Barbacini: zia Dete

Gabriele Gargiulo: Peter

Titta Graziano: signorina Rottermayer

Dino Colombi: signor Seseman

Benedetta Balestri: Clara

produzione TDE

Galleria di immagini

Le sono stati dedicati molti film, serie televisive, cartoni animati e commedie teatrali, oltre ad un musical all’aperto, precisamente a Maienfeld.

IL ROMANZO DI JOHANNA SPYRI

La storia racconta di come Heidi, una bambini di cinque anni, orfana e priva di qualsiasi istruzione, venga allevata con profondo amore dal nonno sulle montagne svizzere, vicino a Maienfeld, dove la principale occupazione è portare al pascolo le capre. La zia di Heidi, Dete, una donna piuttosto acida, decide di portare la piccola a Francoforte. Qui Heidi impara a leggere e a scrivere e si confronta con altre persone tra le quali Clara, una bambina costretta sulla sedia a rotelle. Heidi tornerà in montagna con Clara che riprenderà miracolosamente a camminare.

LA COMMEDIA MUSICALE

Il copione, scritto da Lori e Colombi, mantiene i contenuti e la trama centrale del romanzo, sostituendo il testo tradizionale con un testo teatrale brillante, basato sull’equivoco, quasi a diventare una “vaudeville” con colpi di scena e finali comici. Le musiche e le canzoni sono originali, ma non mancano alcuni richiami a pezzi famosi come “I will survive”, cantato dalla Rottermayer quando viene licenziata; la sigla famosa di Heidi; lo Yodel…La trama è diversa dal testo originale in particolare quando il nonno a causa di un errore di Peter crede che Heidi, a Francoforte, sia in pericolo. Il nonno allora si mette in viaggio e una volta arrivato a destinazione irrompe in casa Seseman e qui vi trova già Peter travestito da giardiniere. Inoltre la Rottermayer è segretamente innamorata del Signor Seseman. Tutti questi risvolti, rispetto al romanzo, danno luogo a situazioni divertenti e veloci, e pongono la commedia adatta anche ad un target più adulto. I contenuti romantici e toccanti rimangono fedeli al testo di Johanna Spyri, anzi acuiscono ancora di più il melodramma grazie alla musica e alle canzoni.I contenuti sono semplici e coinvolgono grandi e piccoli: si ride e si piange e ci si commuove.

BIGLIETTI IN VENDITA IN BOTTEGHINO

da martedì a sabato ore 10.30-13.00 e 15.00-18.00

Tel. botteghino per info: 039 386500

BIGLIETTI INTERI acquistabili anche on-line

PLATEA € 28,00 + € 2,00 prevendita – BALCONATA € 26,00 + € 2,00 prevendita – GALLERIA € 18,00 + € 1,00 prevendita

BIGLIETTI RIDOTTI (Abbonati Stagione di Prosa, CRAL convenzionati, under 18, diversamente abili)

PLATEA € 26,00 + € 2,00 prevendita – BALCONATA € 24,00 + € 2,00 prevendita – GALLERIA € 16,00 + € 1,00 prevendita

Seguici su facebook: biglietti ridotti per i Nostri Fan!