Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit


Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

IL FESTIVAL DEL DESIGN ALZA IL SIPARIO

Presentazione dei contenuti e del programma della edizione 0 del Festival del Design® in Brianza. Dal 15 ottobre al 13 novembre si racconteranno le mille storie che fanno della Brianza la culla del design a livello nazionale ed internazionale.

Martedì 6 luglio alle ore 11.00 CLAC alza ufficialmente il sipario sulla edizione 0 del Festival del Design® in Brianza (15 ottobre – 13 novembre) presso la Saletta Lab della Triennale di Milano. L’incontro con la stampa e le Istituzioni ha permesso al Presidente Silvio Santambrogio di spiegare nel dettaglio le motivazioni che hanno spinto CLAC ad impegnarsi in un’operazione che intende raggruppare tutte le forze del territorio, politiche ed imprenditoriali, con l’obiettivo di rilanciare l’immagine della Brianza e delle sue produzioni design driven.

“La situazione è complessa. Mai abbiamo attraversato un momento storico di così difficile lettura economica e sociale. Da più parti si parla di ripresa, ma i segnali non stanno lasciando spazi a grandi sorrisi. E allora che fare? Mollare? In Brianza questa parola non esiste sul vocabolario, e se anche ci fosse nessuno intende impararne il significato. E’ nei momenti difficili che bisogna fare ancora di più, impegnarsi e rilanciare. Oggi serve raccontare al mondo quello che il nostro territorio produce e soprattutto spiegare come lo produce. Qualità, eccellenza senza compromessi. E visto che il nostro tessuto produttivo è composto da piccole e piccolissime imprese che, singolarmente, non possono fare molto in tema di comunicazione, allora dobbiamo fare massa critica e promuovere un intero distretto, sicuri che le ricadute di immagine andranno ad impattare positivamente su tutti. Ecco perché un Festival del Design, un’iniziativa che intende aggregare le imprese, le istituzioni, le forze politiche del Distretto Brianza. Tutti insieme per mettere in mostra gli arredi, i tessuti, la meccanica, tutte quelle piccole e grandi eccellenze, artigiane ed industriali, che qui nascono e poi spiccano il volo verso tutti i mercati internazionali.” Silvio Santambrogio, Presidente CLAC

Il Festival del Design® in Brianza intende dunque essere il racconto delle eccellenze di un territorio come la Brianza, conosciuto nel mondo attraverso le produzioni delle proprie aziende. Promuovere un distretto e le sue peculiarità attraverso un Festival è oggi prassi abbastanza comune, con il proliferare di queste manifestazioni anche dove il terreno da raccontare è relativamente poco fertile.

Quale format costruire per rendere l’evento appetibile sia alla popolazione residente sia agli operatori specializzati? Su quale base costruire gli eventi per raccontare tutte quelle mille sfaccettature, quelle mille storie che caratterizzano i settori design driven del distretto?



Aldo Colonetti, Direttore dell’Istituto Europeo di Design e Curatore Scientifico del Festival del Design® in Brianza, è intervenuto per descrivere il programma della manifestazione.

“Volevamo che questo Festival del Design® Brianza non fosse il solito festival. Volevamo che i protagonisti fossero gli abitanti, le imprese, gli artigiani di questo straordinario territorio, raccontati e rappresentati attraverso testimonianze, internazionali, nell’ambito dell’economia, della finanza, delle istituzioni, della cultura e dei progettisti, vecchie e nuove generazioni. La Brianza non è solo un luogo, è un grande laboratorio unico al mondo, dove reti lunghe arrivano da tutto il mondo per incontrare saperi progettuali, capaci di dare forma concreta a qualsiasi idea in grado di rinnovare un prodotto, una funzione, un sistema. È necessario riconoscere l’autenticità dei territori, per evitare di cadere in una visione, genericamente internazionale, dove le qualità delle persone, i valori e le tradizioni del luogo non sono tenute nella considerazione necessaria per guardare avanti con determinazione ed ottimismo. Volevamo un Festival i cui protagonisti abitano questo territorio da anni, anzi le cui radici sono secolari, senza perdere mai di vista di saper fare bene il proprio mestiere. Come scrive Richard Sennett nel suo saggio Uomo Artigiano, “è il pensiero della mano che ci guida, è la capacità di sognare nella concretezza di un saper fare che si misura anche affrontando percorsi e sfide non facili”. La Brianza non è un territorio di anime belle che si accontentano di osservare il mondo; lo vogliono trasformare attraverso le proprie qualità, ovvero disegnare e produrre oggetti, prodotti che non sono soltanto utili, ma soprattutto sono belli e riconoscibili. Cantù, Como, Monza, e al centro il CLAC che da quando esiste ha sempre parlato il linguaggio del design, in Italia e nel mondo. E volevamo che questo evento sapesse raccontare in maniera semplice delle storie, tutte quelle storie ed aneddoti che forse in pochi conoscono ma che sono necessari a comprendere la grandezza della nostra creatività e l’eccellenza delle nostre lavorazioni. Ed allora ecco spiegato perché del sottotiolo del Festival del Design® in Brianza. Le Mille Storie del Design. E partendo da questa volontà abbiamo cercato di dare un criterio concettuale alla definizione degli eventi che popoleranno il nostro Festival. Cos’è una storia? Secondo noi una storia è un pensiero creativo che si trasforma in parole e trova rappresentazione attraverso immagini e segni. Abbiamo definito quattro poli, come in una bussola, quattro punti cardinali che hanno guidato il percorso creativo: il pensiero, la parola, le immagini ed i segni. E su queste fondamenta abbiamo edificato un Festival che saprà proporre attività differenti e per un pubblico variegato, mantenendo sempre un elevato livello culturale. Ecco perché le immagini saranno tradotte in un cortometraggio d’autore che racconta in modo originale il territorio della Brianza. Ecco perché il pensiero creativo sarà rappresentato da una mostra/laboratorio sulla creatività dedicata ai bambini. Ecco perché i segni prenderanno forma in un progetto di matching fra imprese artigiane e giovani designer affermati. Ecco perché, soprattutto, la parola prenderà sostanza nell’organizzazione di quattro congressi tematici dal respiro internazionale. Vogliamo che ogni elemento del Distretto abbia la propria rappresentazione. Vogliamo mettere le basi per un evento che abbia continuità nel tempo e che, anno dopo anno, assuma forza e consistenza. Vogliamo fortemente che il nostro Festival accompagni la ripresa dell’intero territorio e delle sua imprese.” Aldo Colonetti, Curatore Scientifico Festival del Design® in Brianza

Il Festival del Design® in Brianza assumerà dunque un ruolo importante nel calendario del distretto, aggregando nel tempo un numero sempre maggiore di eventi e città direttamente coinvolte.

“Sì, perché vogliamo che questo sia un Festival di tutti e per tutti. Questa edizione 0 sarà un momento su cui costruire gli atti necessari per proseguire nel tempo in maniera sempre più importante. Quest’anno gli eventi verranno organizzati nelle città di Como, Monza e Cantù, ma in futuro saranno sempre di più. Siamo certi che questo tipo di evento saprà muovere l’interesse del pubblico e delle imprese, che già in questa prima edizione ci hanno dimostrato una grande sensibilità. Abbiamo raccolto l’interesse di oltre 80 imprese del territorio che abbiamo idealmente raggruppato in un Comitato Promotore. E nei prossimi anni questo numero sicuramente crescerà ancora.” Aldo Colonetti, Curatore Scientifico Festival del Design® in Brianza

L’interesse per il Festival del Design® in Brianza è stato inoltre testimoniato dalla collaborazione di un elevato numero di Istituzioni (Comune di Cantù, CCIAA Como, CCIAA Monza e Brianza, Confindustria Como, Confindustria Monza e Brianza, Provincia di Como, Provincia di Monza, Provincia di Lecco, Cassa Rurale e Artigiana di Cantù, Credito Valtellinese, Confartigianato Imprese Como, CNA) e l’assegnazione degli importanti patrocini del Senato della Repubblica, Ministero dello Sviluppo Economico, EXPO Milano 2015 e Triennale di Milano.

Gli interventi del Prof. Arturo Dell’Acqua Bellavitis (Presidente della Fondazione Museo del Design La Triennale di Milano), e del Dott. Massimiliano Perri (Responsabile Corporate Content Media Development Expo 2015 S.p.A) hanno sottolineato i motivi che hanno spinto le rispettive Istituzioni a sostenere la manifestazione, con cui si intende stringere sempre di più il rapporto nel corso degli anni.

“Abbiamo bisogno di tutti e vogliamo la collaborazione di tutti. Non possiamo essere un’isola nel mare. Il distretto Brianza si è già chiuso fin troppo alle collaborazione in questi anni. Adesso è ora di guardasi intorno e fare squadra. Noi ci stiamo provando già da questa edizione 0 cercando relazioni e partnership, a tutti i livelli. Non a caso abbiamo stretto un accordo di collaborazione con ComON, un importante evento organizzato da Confindustria Como che rappresenta la creatività dei comparti produttivi lariani. E non ci fermeremo qui. Continueremo a monitorare quello che succede attorno a noi per valutare tutte le opportunità di crescita.” Silvio Santambrogio, Presidente CLAC

 

15 Ottobre - 13 Novembre 2010

15

ottobre

Inaugurazione Festival del Design® in Brianza

Inaugurazione Festival del Design® in Brianza

Venerdì 15 ottobre, ore 19.30

Pifferi & Alpi , Via Caduti di Nassirya 3, Cantù (CO)

 

16

ottobre

Convegno - Economia e Territorio

Convegno - Economia e Territorio

Sabato 16 ottobre, ore 17.30

Cassa Rurale ed Artigiana di Cantù, Corso Unità d'Italia 11, Cantù (CO)

Sala "Giovanni Zampese"

 

23

ottobre

Mostra - "MATERIALI IN GIOCO: Laboratori creativi per bambini alla scoperta dei materiali"

Mostra - "MATERIALI IN GIOCO: Laboratori creativi per bambini alla scoperta dei materiali"

Sabato 23 ottobre, ore 10.00

CLAC, via Borgognone 12, Cantù

 

30

ottobre

Convegno - Informazione e Formazione

Convegno - Informazione e Formazione

Sabato 30 ottobre, ore 10.30

Villa Reale, viale Brianza 1, Monza

 

06

novembre

Convegno - Innovazione e Materiali

Convegno - Innovazione e Materiali

Sabato 6 novembre, ore 14.30

Villa Gallia, via Borgo Vico 148, Como

 

13

novembre

Convegno - Una nuova generazione per il Design

Convegno - Una nuova generazione per il Design

Sabato 13 novembre, ore 17.30

Location in fase di definizione

 

13

novembre

Chiusura Festival del Design® in Brianza

Chiusura Festival del Design® in Brianza

Sabato 13 novembre, ore 20.30

Villa Erba, Largo Luchino Visconti 4, Cernobbio (CO)