Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Legambiente Monza e FIAB MonzainBici aderiscono a "Mi illumino di meno", la più grande campagna radiofonica di sensibilizzazione sui consumi energetici e la mobilità sostenibile. Lo fanno appoggiando la proposta di Caterpillar RAI2 di chiedere il premio nobel per la pace con l'iniziativa "Bike the nobel".

Tale iniziativa aggrega tutto il mondo del ciclismo: dai più grandi ciclisti professionisti italiani (hanno aderito il CT della Nazionale Davide Cassani, Paola Gianotti, Vincenzo Nibali, Fabio Aru, ecc.) alle associazioni cicloambientaliste (la Fiab, Cyclopride, le Critical Mass, ecc.), le ciclofficine e tutti coloro che pedalano per andare al lavoro o per piacere.

Quest’anno l’invito per gli amministratori e i cittadini è quello di basare la propria adesione sul tema della mobilità sostenibile: promuovendo l’uso della bicicletta e di tutti i mezzi a basso impatto energetico come simbolo di pace e di rispetto per l’ambiente. Per questo motivo a Monza organizzeremo un biciaperitivo per sostenere questa che riteniamo una giusta causa.

Programma: ritrovo venerdì 19 febbraio alle 18.30 in p.zza San Paolo con biciclette munite di luci! Partenza e arrivo al Circolo Cattaneo in via Vittorio Veneto, dove a lume di candela spiegheremo le ragioni dell'iniziativa. Poi l'aperitivo! Mentre rivolgiamo a l'appello al risparmio energetico, chiediamo a tutti i ciclisti, che meriterebbero un premio per la loro scelta di utilizzare la bicicletta come mezzo principale di mobilità, di rendersi visibili nei loro spostamenti serali, installando sulla propria bicicletta le luci regolamentari previste dal codice della strada.

Quindi illuminiamoci di meno risparmiando energia ma illuminiamo di più le nostre biciclette!

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)