Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

La Casa della Poesia di Monza, in collaborazione con la Scuola Agraria del Parco di Monza, con l’associazione Novaluna, con il Consorzio del Parco e della Villa Reale di Monza, con i patrocinii dei Comuni di Milano e di Monza, promuove la seconda edizione del premio letterario Aurelia Josz al fine di valorizzare una figura di spicco della cultura milanese ed italiana di inizio ‘900.  Tema “…di qualche cosa oltre il pane, per qualche cosa che sembri degna, bisogna pur vivere.” Aurelia Josz Aurelia Josz, fondatrice della Scuola, nacque a Firenze il 3 Agosto 1869 da Lodovico Josz e Emilia Finzi. Morì ad Auschwitz nel 1944, il giorno del suo arrivo nel campo. Fondò la prima scuola agraria femminile presso l’orfanatrofio di Milano, nel palazzo delle Stelline, con l’intento di dare alle ragazze la possibilità di scegliere un lavoro diverso da quello di servizio presso le famiglie borghesi o come serve nelle aziende agricole.

​ Ulteriori dettagli sul link​

http://www.lacasadellapoesiadimonza.it/premio-letterario-aurelia-josz-seconda-edizione-2016/ 

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)