Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

Comune di Monza promuove piattaforma on line per sostenere acquisti scolastici scontati e commercio locale

Monza, 10 febbraio 2016 – Sarà presentato venerdì 12 febbraio, alle ore 10.30 presso l’Urban center (via Turati, 6 – sala E), il progetto “Io aiuto la mia scuola”, promosso dal Comune. L’iniziativa prevede l’attivazione di una piattaforma web rivolta alle scuole, le quali, attraverso un sistema di crediti, potranno acquistare beni o servizi utili all’attivita scolastica. L’iniziativa, che ha come obiettivo il sostegno alle scuole e al commercio locale, prevede che per ogni acquisto effettuato dai genitori degli alunni presso le attività commerciali aderenti al progetto, le scuole accumulino dei crediti che potranno poi utilizzare per l’acquisto di prodotti presenti nel catalogo che sarà allestito sulla piattaforma. All’iniziativa hanno già dato la loro adesione alcuni soggetti del territorio, tra cui Confindustria MB e Unione artigiani. Durante la presentazione, a cui saranno presenti il sindaco Roberto Scanagatti per un saluto, l’assessore all’Istruzione Rosario Montalbano, i rappresentanti degli istituti scolastici e dei commercianti, saranno illustrate la piattaforma e le modalità di funzionamento.

Ufficio stampa del Comune

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)