Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti. Per proseguire devi accettare la nostra policy cliccando su “Sì, accetto”.

Vorrei | Rivista non profit

Dal 2008 rivista non profit di cultura, ambiente e politica. Senza pubblicità.

Comunicati stampa

Attenzione. I materiali pubblicati in questa pagina non sono prodotti da Vorrei.
Vengono pubblicati su richiesta dei mittenti i quali se ne assumono ogni resposabilità.
Inviate i vostri comunicati a: info@vorrei.org

Print Friendly, PDF & Email

AL VIA LA NUOVA STAGIONE DELL’ASPARAGO ROSA DI MEZZAGO

Mezzago 1 aprile 2016

A pochi giorni dall’inizio della primavera, riparte la stagione produttiva dell’Asparago Rosa di Mezzago.

Il tradizionale ortaggio, eccellenza riconosciuta della produzione agricola della provincia di Monza e Brianza, ad ormai più di quindici anni di distanza dall’avvio del progetto di recupero e valorizzazione che ha visto coinvolta l’intera comunità mezzaghese, ritorna puntuale nei mercati, nei negozi di ortolani e sui banchi dei più importanti marchi della grande distribuzione e, di conseguenza, sulle tavole dei consumatori brianzoli e milanesi.

La stagione 2016 parte con qualche giorno di ritardo rispetto a quella precedente, complici le condizioni metereologiche che hanno fatto slittare di un paio di settimane li lavori di preparazione dei terreni. Possiamo tuttavia confidare in una stagione produttiva molto buona per quantità e per qualità, favorita anche da alcune nuovi impianti che entrano per la prima volta in produzione quest’anno e vanno a rimpiazzare i campi più vecchi, arrivati ormai al termine del ciclo produttivo. Da quest’anno la superficie totale coltivata incrementa ulteriormente grazie alla messa a dimora circa 30.000 nuove “zampe”, che entreranno a loro volta in produzione fra due anni, arrivando a coprire circa 14 ettari

La coltivazione dell’Asparago Rosa a Mezzago si conferma quindi come una riuscita azione di salvaguardia e valorizzazione del patrimonio agricolo e paesaggistico, che nel corso degli anni ha consentito di diversificare la produzione e avviare un nuovo modello di sviluppo rurale, in un contesto soggetto a forti pressioni urbanistiche e infrastrutturali.

Un’ultima novità della stagione 2016, riguarda il recente rinnovo del sito internet www.asparagorosa.it che, ottimizzato per la consultazione da mobile, si affianca alla pagina Facebook/asparagorosanel fornire una serie di informazioni riguardanti la coltivazione e la commercializzazione, consente di ripercorrere la storia dell’asparago di Mezzago dalle origini ad oggi, attraverso testi e immagini nuove e accattivanti. Alla sezione “Come acquistare” le informazioni per acquistare L'Asparago Rosa di Mezzago, anche direttamente dai produttori, dall’inizio del mese di aprile a fine maggio. Ricordiamo che la tipicità del prodotto, coltivato secondo le prescrizione del disciplinare, è garantita dalla Denominazione Comunale (De.Co.), dalla presenza del marchio e dalla caratteristica fascettatura.

Per conoscere ancora meglio l’Asparago Rosa e gustarlo in tante preparazioni diverse, in un clima di festa e condivisione, l’appuntamento è per la nuova edizione della Sagra degli Asparagi, organizzata dalla Pro Loco di Mezzago, che quest’anno si terrà dal 28 aprile al 22 maggio, nel contesto completamente rinnovato di Palazzo Archinti. A breve sarà disponibile il programma completo sul sito www.prolocomezzago.it

Info: www.asparagorosa.it   -  info@asparagorosa.it   -   facebook.com/asparagorosa

 

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti gratis alla nostra newsletter per ricevere gli aggiornamenti e le novità sugli articoli e le iniziative di Vorrei

Per iscriverti devi accettare i nostri termini di utilizzo dei tuoi dati, ovvero la nostra politica riguardo la privacy. Non li cediamo a nessuno e non abusiamo mai! :)